La prima chiave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La prima chiave
Autore Pierdomenico Baccalario
1ª ed. originale 2007
Genere Romanzo
Sottogenere Avventura/Fantasy
Lingua originale italiano
Protagonisti Jason Covenant, Julia Covenant, Rick Banner
Altri personaggi Nestor, Black Vulcano, Oblivia Newton, Manfred
Serie Ulysses Moore
Preceduto da I guardiani di pietra
Seguito da La città nascosta

La prima chiave è il sesto libro della saga Ulysses Moore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ulysses Moore è ancora vivo ed è sempre stato a villa Argo sotto gli occhi di Jason Julia e Rick. Ma ora i ragazzi devono affrontare un altro problema: dopo aver varcato la Porta del Tempo di Kilmore Cove, Jason e Julia sono intrappolati nel Medioevo e dovranno a tutti i costi la Prima Chiave, l'unica in grado di riportarli indietro...

Indovinello[modifica | modifica wikitesto]

« Quando alla fine scoprirai il segreto,
custodisci con cura la sua identità.
È una preghiera mia: sii discreto,
se vuoi dare a Kilmore Cove la sua libertà.
 »

Capitoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. L'ultima candela
  2. La scala
  3. Le campane di St. Jacobs
  4. Dagoberto degli Scaltri dei Tetti
  5. Lucchetto Nero
  6. L'archivio di Mister Marriet
  7. Il Maestro di Torce
  8. La confessione
  9. Il Laboratorio Tonante
  10. La stanza di pietra
  11. Una cella per quattro
  12. La grande estate di Kilmore Cove
  13. Sotto il parco
  1. Il fossato delle carpe
  2. Racconto in... nero
  3. Gli sconosciuti
  4. Guardie e ladri
  5. Corse
  6. Padri e figlie
  7. Il signore dei cunicoli
  8. Campo delle lucciole
  9. Alla ricerca dell'eterna giovinezza
  10. Il mattino
  11. La fotografia di classe
  12. L'ultimo diario
  13. Vacanze a Venezia

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Fantasy Portale Fantasy: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fantasy