La porta del tempo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La porta del tempo
AutorePierdomenico Baccalario
1ª ed. originale2004
GenereRomanzo
Sottogenereavventura, fantasy, per ragazzi
Lingua originale italiano
ProtagonistiJason Covenant,Julia Covenant e Rick Banner
Altri personaggiOblivia Newton,Nestor,Calypso
SerieUlysses Moore
Seguito daLa bottega delle mappe dimenticate

La porta del tempo è un romanzo avventuroso fantasy per ragazzi del 2004 scritto da Pierdomenico Baccalario, primo capitolo della serie di Ulysses Moore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia Covenant ha appena traslocato in un paese dal nome "Kilmore Cove". Jason e Julia, i due gemelli della famiglia, scoprono una antica porta nascosta all'interno della casa. La oltrepassano. Dentro vi è una stanzetta circolare con quattro porte. Insieme al loro nuovo amico Rick dovranno trovare la soluzione ad un difficile indovinello per capire che strada prendere. Superano la prova e si ritrovano in una grotta con un bacino salato e una nave, la "Metis", sul suo specchio d'acqua. I fratelli Covenant e Rick saliranno sopra di essa e la Metis parte, portandoli dall'altro lato della grotta, dove si cela una nuova porta.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Jason Covenant: ragazzo di undici anni, impulsivo, adora i misteri e leggere i fumetti del dottor Mesmero. Si trasferisce insieme alla sorella Julia a Kilmore Cove, andando ad abitare a Villa Argo. È fermamente convinto che in casa sua viva il vecchio proprietario, secondo lui ancora vivo, o perlomeno il suo fantasma;
  • Julia Covenant: sorella gemella di Jason, pensa che le convinzioni di Jason riguardo mostri e fantasmi siano solo stupide fantasie;
  • Rick Banner: compagno di scuola di Jason e Julia, ha un anno più dei gemelli ed è nato a Kilmore Cove. Ha sempre avuto una forte attrazione verso Villa Argo, per questo motivo non ha esitato quando i gemelli lo hanno invitato a casa loro. Pratico e intelligente, pensa sempre prima di agire. Suo padre è morto in mare;
  • Nestor: il vecchio giardiniere di Villa Argo, che era al servizio del vecchio proprietario, ora continua a curare le piante della serra e delle aiuole;
  • Oblivia Newton: ricca imprenditrice, aspirava ad acquistare Villa Argo, ma Nestor non lo ha permesso in quanto non avrebbe rispettato la volontà del vecchio proprietario;
  • Manfred: Autista alle dipendenze di Oblivia, è anche il suo scagnozzo;
  • Calypso: allegra libraria del paese e direttrice delle poste di Kilmore Cove. Strappa ai ragazzi la promessa di leggere almeno un libro in una settimana in cambio delle quattro chiavi della porta del tempo;
  • Signori Covenant: genitori dei gemelli Jason e Julia.

Indovinello[modifica | modifica wikitesto]

« Se con quattro una apri per sorte,
di quattro tre indica il motto,
di quattro due andranno alla morte
e una di quattro porta di sotto.
 »

Copertina[modifica | modifica wikitesto]

La copertina raffigura Jason, Julia e Rick mentre attraversano il vialetto del giardino di Villa Argo per entrare in casa, il tutto impresso su un foglio di carta appoggiato sopra la superficie della porta del tempo; in alto, dietro il titolo troviamo un orologio antico; sul retro, invece, troviamo Nestor intento ad osservare la Villa in tutto il suo splendore.

Capitoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. La porta graffiata
  2. La corrente
  3. La salita
  4. Dentro casa
  5. La mappa
  6. Un tuffo in mare
  7. L'apertura
  8. Tra le bende
  9. La biblioteca
  10. Dietro l'armadio
  11. A Kilmore Cove
  12. Lampi
  1. Cose non dette
  2. La sorte
  3. Dove tutto inizia e finisce
  4. La scala buia
  5. Il piccolo capitano
  6. Di sopra
  7. Di sotto
  8. La grotta
  9. L'ultimo diario
  10. Verso i porti di sogno
  11. Il guardiano della soglia

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]