La città nascosta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La città nascosta
Autore Pierdomenico Baccalario
1ª ed. originale 2008
Genere Romanzo
Sottogenere Avventura/Fantasy
Lingua originale italiano
Protagonisti Jason Covenant, Julia Covenant, Rick Banner
Altri personaggi Nestor, Anita Bloom, Tommaso Ranieri Strambi Malarius Voynic Eco
Serie Ulysses Moore
Preceduto da La prima chiave
Seguito da Il maestro di fulmini

La città nascosta è il settimo libro della saga Ulysses Moore.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Indovinello[modifica | modifica wikitesto]

« Se perdo il bianco alla quercia degli ami,
agli abeti gemelli l'aiuto ritrovo.
Nera è la casa dai mille richiami
che dicono l'indaco indica il covo!
 »

Capitoli[modifica | modifica wikitesto]

  1. Il gatto di Venezia
  2. La curiosità dell'impiccato
  3. Il pittore francese
  4. Il plico
  5. Una chiamata di soccorso
  6. Al caffè fantasma
  7. L'inseguimento
  8. Il ritorno a casa
  9. La strada per Kilmore Cove
  10. Il bianco
  11. Di ritorno dal college
  12. Un'ospite sgradita
  13. Un incontro fortunato
  14. La scomparsa delle api
  15. I libri segreti
  16. Amici e nemici
  17. Il piano
  18. I Fratelli Forbice
  19. La guida
  20. La spiata
  21. Il viaggio al contrario
  22. Mezzanotte
  23. Grida a Venezia

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]