La Repubblica delle Trombe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Repubblica delle Rrombe
Lingua originaleserbo
Paese di produzioneItalia
Anno2006
Durata48 min
Rapporto1:33
Generedocumentario
RegiaStefano Missio
SoggettoStefano Missio
SceneggiaturaAlessandro Gori e Stefano Missio
ProduttoreStefano Missio, Alessandro Gori
FotografiaStefano Missio
MontaggioMarco Perez

La Repubblica delle Trombe è un film del 2006 diretto da Stefano Missio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gvozden Rosic, capo orchestra di un gruppo di suonatori in un piccolo paesino agricolo nel cuore della Serbia, si prepara alla più grande competizione di ottoni d'Europa.

Usata per suonare l'attacco in guerra, la tromba ha perso la sua valenza militare ed è diventata parte integrante della vita del popolo serbo, suonando per la nascita di un bambino, per l'inaugurazione delle nuove case fino ad accompagnare i funerali.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese, iniziate nel 2001, sono durate tre mesi nell'arco di 5 anni. Il film è un'autoproduzione degli autori. Durante le riprese, il documentario aveva come titolo provvisorio This Is Our Life[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato in Italia al Trieste Film Festival il 20 gennaio 2006. Il film è conosciuto anche con il titolo serbo Трубачка Република, con quello inglese Trumpets Republic e con quello francese La République des Trompettes.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il film documentario ha vinto il Premio Speciale “per il Talento” nella 4 edizione del "Saratov Sufferings - The International Documentary Drama Film Festival", svoltosi nella città di Saratov (Russia) dal 15 al 19 novembre 2007.[2]

Nel 2009 ha vinto il Premio del Pubblico all'Ecologico International Film Festival.[3] Tra i documentari italiani prodotti nel 2006, La Repubblica delle Trombe è uno dei più selezionati nei festival di tutto il mondo.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tom Haines, Laughter reigns, war memories fade at annual Balkans brass festival, in The Boston Globe, 27 giugno 2004.
  2. ^ Lucia Sgueglia, Un'altra Russia, in Il manifesto, 22 dicembre 2007.
  3. ^ "La Repubblica delle Trombe" vince il Premio del Pubblico 2008/2009 dell'Ecologico International Film Festival, su Cinemaitaliano.
  4. ^ Documentari italiani più premiati, su Cinemaitaliano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]