LEN Euro League Women 2014-2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
LEN Euro League Women 2014-2015
Competizione LEN Euro League Women
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione XXVIII
Date 15 gennaio 2015 - 25 aprile 2015
Luogo Grecia Atene, Grecia (Final 4)
Partecipanti 20
Formula Fase a gironi
Quarti A/R
Final Four
Risultati
Vincitore Olympiakos
(1º titolo)
Statistiche
Incontri disputati 52
Gol segnati 1 194 (22,96 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

La LEN Euro League Women 2014-2015 è stata la XXVIII edizione del massimo trofeo europeo di pallanuoto riservato a squadre di club femminili.

Le gare sono iniziate il 16 gennaio 2015 con il turno di qualificazione e si sono concluse con la Final Four tra il 24 e 25 aprile 2015[1]. Si tratta della seconda edizione della nuova formula.

L'Olympiakos, padrone di casa della Final Four, ha conquistato il trofeo per la prima volta, superando in finale le spagnole e campionesse uscenti, del Sabadell. La finale per il terzo posto ha visto prevalere le russe del Kinef Kiriši sulle ungheresi dell'UVSE.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

La composizione dei gironi è stata annunciata dalla LEN nel mese di settembre 2014[2]. Le prime due classificate di ciascun girone accedono ai quarti di finale.

Gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A
sede: Francia Lilla
Lilla Lilla
Sabadell Sabadell
Uraločka Zlatoust
UVSE
Stella Rossa
Gruppo B
sede: Italia Imperia
Imperia
Plebiscito PD
London Otter
Utrecht
Mladost
Gruppo C
sede: Ungheria Szentes
Szentes
Mataró Mataró
Kinef Kiriši
Skif-ŠMSV
Kreuzlingen
Gruppo D
sede: Grecia Atene
Olympiakos
Torpi Târgu Mureș
Firenze
Vouliagmeni Vouliagmeni
ZVL Leiden

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare 2014-2015 Pti G V N P GF GS DR
1. Spagna Sabadell 12 4 4 0 0 69 30 +39
2. Ungheria UVSE 9 4 3 0 1 72 34 +38
3. Russia Uralochka Zlatoust 4 4 1 1 2 55 59 -4
4. Francia Lille 4 4 1 1 2 41 46 -5
5. Serbia Stella Rossa 0 4 0 0 3 12 80 -68


15-01-15 Lille 9-13 Sabadell
15-01-15 Stella Rossa 6-19 Uraločka
17-01-15 Lille 11-11 Uraločka
17-01-15 Sabadell 14-9 UVSE
16-01-15 UVSE 20-14 Uraločka
16-01-15 Lille 15-5 Stella Rossa
18-01-15 Stella Rossa 1-20 Sabadell
18-01-15 Lille 6-17 UVSE
17-01-15 Sabadell 22-11 Uraločka
17-01-15 UVSE 26-0 Stella Rossa

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare 2014-2015 Pti G V N P GF GS DR
1. Italia Padova 12 4 4 0 0 67 18 +49
2. Italia Imperia 9 4 3 0 1 65 33 +32
3. Paesi Bassi Utrecht 6 4 2 0 2 53 30 +23
4. Croazia Mladost 3 4 1 0 3 26 75 -49
5. Regno Unito London Otter 0 4 0 0 4 19 74 -55


15-01-15 Padova 9-5 Utrecht
15-01-15 Imperia 28-5 Mladost
17-01-15 Otter 7-14 Mladost
17-01-15 Imperia 5-15 Padova
16-01-15 Otter 4-20 Padova
16-01-15 Imperia 13-10 Utrecht
18-01-15 Utrecht 17-3 Mladost
18-01-15 Otter 3-19 Imperia
17-01-15 Padova 23-4 Mladost
17-01-15 Utrecht 21-5 Otter

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare 2014-2015 Pti G V N P GF GS DR
1. Russia Kinef Kiriši 9 4 4 0 0 72 22 +50
2. Ungheria Szentes 9 4 3 0 1 63 21 +42
3. Spagna Mataró 6 4 2 0 2 58 26 +32
4. Russia Skif-ŠMSV Izmailovo 3 4 1 0 3 44 40 +4
5. Svizzera Kreuzlingen 0 4 0 0 4 3 131 -128


15-01-15 Kinef 15-10 Mataró
15-01-15 Szentes 11-6 Izmailovo
17-01-15 Kreuzlingen 1-31 Izmailovo
17-01-15 Szentes 7-9 Kinef
16-01-15 Skif 4-11 Mataró
16-01-15 Szentes 38-0 Kreuzlingen
18-01-15 Szentes 7-6 Mataró
18-01-15 Kreuzlingen 2-31 Kinef
17-01-15 Kinef 17-3 Izmailovo
17-01-15 Kreuzlingen 0-31 Mataró

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare 2014-2015 Pti G V N P GF GS DR
1. Grecia Olympiakos 12 4 4 0 0 78 19 +59
2. Grecia Vouliagmeni 9 4 3 0 1 62 28 +34
3. Paesi Bassi ZVL Leiden 6 4 2 0 2 50 28 +32
4. Italia Firenze 3 4 1 0 3 42 47 -5
5. Romania Torpi Târgu Mureș 0 4 0 0 4 7 129 -122


15-01-15 Olympiakos 14-4 Firenze
15-01-15 Vouliagmeni 31-4 Torpi
17-01-15 Olympiakos 16-8 ZVL
17-01-15 Vouliagmeni 17-9 Firenze
16-01-15 Firenze 27-2 Torpi
16-01-15 Vouliagmeni 9-6 ZVL
18-01-15 ZVL 32-1 Torpi
18-01-15 Olympiakos 9-5 Vouliagmeni
16-01-15 Olympiakos 39-2 Torpi
16-01-15 Firenze 2-14 ZVL

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre qualificate dal primo turno si affrontano in quattro sfide ad eliminazione diretta ad andata e ritorno. Le gare di andata si disputano il 18 febbraio 2015, quelle di ritorno l'11 marzo 2015[3].

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Imperia Italia 13-21 Spagna Sabadell 8-8 5-13
Padova Italia 14-22 Ungheria UVSE 7-13 7-9
Olympiakos Grecia 25-16 Ungheria Szentes 10-6 15-10
Vouliagmeni Grecia 15-18 Russia Kinef Kiriši 9-10 6-8

Final Four[modifica | modifica wikitesto]

La Final Four si è disputata ad Atene, in Grecia il 24 e 25 aprile 2015. La scelta della sede e il sorteggio degli accoppiamenti di semifinale si è tenuta il 17 marzo.

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Atene
24 aprile 2015, ore 18:30
Olympiakos 10 – 8
(3-3; 3-2; 1-2; 3-1)
referto
Kinef Kiriši Piscina "Papastrateio"
Arbitri Svizzera Wengenroth
Paesi Bassi Van der Loo

Atene
24 aprile 2015, ore 20:15
UVSE 6 – 11
(1-2; 2-3; 1-2; 2-4)
referto
Sabadell Sabadell Piscina "Papastrateio"
Arbitri Italia Severo
Turchia Toygarli

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Atene
25 aprile 2015, ore 18:30
UVSE 12 – 14
(5-5; 2-2; 3-3; 2-4)
referto
Kinef Kiriši Piscina "Papastrateio"
Arbitri Turchia Toygarli
Paesi Bassi Van der Loo

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Atene
25 aprile 2015, ore 20:15
Sabadell Sabadell 9 – 10
(2-1; 2-2; 3-5; 2-2)
referto
Olympiakos Piscina "Papastrateio"
Arbitri Italia Severo
Svizzera Wengenroth

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Len.eu, LEN Club Competition Programme Season 2014 – 2015[collegamento interrotto]. URL consultato il 13 settembre 2014.
  2. ^ Eurolega fem. I sorteggi, in federnuoto.it, 12 settembre 2014. URL consultato il 13 settembre 2014.
  3. ^ Euro League, Imperia-Sabadell e Plebiscito-Ujpest ai quarti, wpdworld.com, 21 gennaio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallanuoto Portale Pallanuoto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallanuoto