L'ultimo eroe del West

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ultimo eroe del West
Titolo originaleScandalous John
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1971
Durata113 min
Rapporto2,35 : 1
Generecommedia, western
RegiaRobert Butler
SoggettoRichard Gardner
SceneggiaturaBill Walsh, Don DaGradi
ProduttoreBill Walsh
Casa di produzioneWalt Disney Productions
FotografiaFrank V. Phillips
MontaggioCotton Warburton
Effetti specialiRobert A. Mattey, Hans Metz
MusicheRod McKuen
ScenografiaRobert Clatworthy, John B. Mansbridge
TruccoRobert J. Schiffer, Vivienne Walker
Interpreti e personaggi

L'ultimo eroe del West (Scandalous John) è un film statunitense del 1971 diretto da Robert Butler.

È una commedia western della Disney basata sul romanzo Scandalous John di Richard Gardner[1] con protagonisti Brian Keith, Alfonso Arau e Michele Carey.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il vecchio John McCanless era una volta un pistolero ed è diventato poi un irritabile allevatore. Egli crede ancora fermamente ai valori del vecchio West, una convinzione per lui quasi donchisciottesca. Quando c'è un piano per costruire una diga che interesserà la sua proprietà, John si oppone tenacemente al progetto, non avendo alcuna intenzione di vendere la sua terra e combattendo fino alla fine, se necessario.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Robert Butler su una sceneggiatura di Bill Walsh e Don DaGradi con il soggetto di Richard Gardner (autore del romanzo),[2] fu prodotto da Bill Walsh per la Walt Disney Productions[3] e girato nel Nuovo Messico, in Arizona e nel Dakota del Sud[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito negli Stati Uniti dal 22 giugno 1971 al cinema dalla Buena Vista Distribution Company. È stato poi pubblicato in DVD negli Stati Uniti dalla Buena Vista Home Entertainment nel 2009.[3]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

  • in Svezia il 14 febbraio 1972
  • in Germania il 25 gennaio 1996 (Cowboy John - Der letzte Held im Wilden Westen, in prima TV)
  • in Spagna (Don Quijote del Oeste)
  • in Finlandia (Erakko-John)
  • in Italia (L'ultimo eroe del West)

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "McCanless - the one cowpoke crazy enough to fight the windmills of change!".[6]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Morandini "il ritratto del personaggio non manca di garbo e di allegria anche se la dose di patetismo è eccessiva".[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scandalous John - Richard Gardner - Google Libri, su books.google.it. URL consultato il 30 agosto 2012.
  2. ^ L'ultimo eroe del West - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 30 agosto 2012.
  3. ^ a b L'ultimo eroe del West - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.it. URL consultato il 30 agosto 2012.
  4. ^ L'ultimo eroe del West - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 30 agosto 2012.
  5. ^ L'ultimo eroe del West - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 30 agosto 2012.
  6. ^ (EN) L'ultimo eroe del West - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 30 agosto 2012.
  7. ^ Scheda di L'ultimo eroe del West su MYmovies

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema