Kristina Il'inych

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kristina Il'inych
FINA Diving World Series 2013 - Moscow (RUS) - Day 2 - Kristina Alexeyevna Ilinykh.JPG
Nazionalità Russia Russia
Altezza 167 cm
Peso 53 kg
Tuffi Diving pictogram.svg
Specialità Trampolino 1 m, trampolino 3 m
Palmarès
Mondiali 0 0 1
Europei di nuoto/tuffi 1 2 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 17 luglio 2017

Kristina Alekseevna Il'inych (in russo: Кристина Алексеевна Ильиных?; Ekaterinburg, 27 novembre 1994) è una tuffatrice russa specialista nel trampolino 1 m e 3 m.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il'inych ha preso parte ai campionati mondiali giovanili svolti in Australia nel 2012 piazzandosi al nono posto nel trampolino 3 m.[1] L'anno successivo ha debuttato a livello senior partecipando agli Europei di Rostock 2013, giungendo quinta nel sincro 3 m insieme a Maria Polyakova e non riuscendo a raggiungere da individualista la finale dalla stessa altezza. Sale alla ribalta durante i campionati europei di Berlino 2014 laureandosi vicecampionessa da 1 m; in seguito, in occasione dei campionati europei di Rostock 2015, vince anche una medaglia d'argento dai 3 m, e lo stesso anno disputa pure i Mondiali di Kazan'.

Kristina Il'inych ha fatto parte della nazionale russa che ha disputato i Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016 giungendo al 15º posto nelle semifinali del trampolino 3 m. Agli Europei di Kiev 2017 vince la sua prima medaglia d'oro nel sincro 3 m insieme a Nadežda Bažina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Budapest 2017: bronzo nel sincro 3 m.
Berlino 2014: argento nel trampolino 1 m.
Rostock 2015: argento nel trampolino 3 m.
Londra 2016: bronzo nel sincro 3 m.
Kiev 2017: oro nel sincro 3 m.
Glasgow 2018: bronzo nel sincro 3 m.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Diving - World Junior Championships - 2012, su the-sports.org, 10 ottobre 2012. URL consultato il 1º luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]