Kola (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kola
Kola
Il fiume Kola nel basso corso
Stato Russia Russia
Circondari federali Murmansk Murmansk
Lunghezza 83 km[1][2]
Portata media 40 m³/s (a 8 km dalla foce)[1]
Bacino idrografico 3850 km²[1][2]
Nasce lago Kolozero
Sfocia mare di Barents (golfo di Kola)

La Kola (in russo: Кола?) è un fiume della Russia europea settentrionale (oblast' di Murmansk), tributario del mare di Barents.

Ha origine dal lago Kolozero, situato nella parte nordoccidentale della penisola di Kola; scorre poi con direzione mediamente settentrionale e sfocia in una profonda insenatura del mare di Barents, alla quale ha dato il nome (golfo della Kola). La sua foce si trova a brevissima distanza da quella della Tuloma, altro importante fiume della zona. I maggiori affluenti della Kola sono Tjuchta, Kica e Medvež'ja.[2]

In prossimità della sua foce si trova la città di Kola, il maggiore centro urbano toccato dal fiume nel suo corso; un altro insediamento di qualche importanza è Kil'dinstroj.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (RU) Кола (река в Мурманской обл.). In Grande enciclopedia sovietica, 1969-1978
  2. ^ a b c (RU) Река КОЛА nel Registro nazionale dei corpi idrici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4838113-5
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia