Kojima KE007

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kojima KE007
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Kojima
Categoria Formula 1
Squadra Kojima Engineering
Progettata da Masao Ono
Sostituita da Kojima KE009
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in alluminio
Motore Ford Cosworth DFV 3.0 V8
Trasmissione Hewland FGA 400
Dimensioni e pesi
Passo 2500 mm
Peso 578 kg
Altro
Pneumatici Dunlop
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio del Giappone 1976
Piloti 51. Masahiro Hasemi
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
1 0 0 1

La Kojima KE007 è stata la prima monoposto di Formula 1 prodotta dalla squadra nipponica.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Progettata dall'ex ingegnere della Maki Masao Ono, fu realizzata basandosi su di un telaio monoscocca in alluminio e venne motorizzata con un propulsore Ford Cosworth DFV. Tale propulsore veniva gestito da un cambio Hewland FGA 400 a cinque rapporti. L'impianto frenante era costituito da quattro freni a disco.

Attività sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Corse il solo Gran Premio del Giappone 1976 con Masahiro Hasemi, che terminò la gara undicesimo dopo essere partito decimo. Al pilota nipponico fu anche attribuito il giro più veloce in gara.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kojima KE007, statsf1.com. URL consultato il 02 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1