Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Keren Ann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Keren Ann
Keren Ann performing (1).jpg
Nazionalità Israele Israele
Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Pop
Periodo di attività musicale 2000 – in attività
Etichetta EMI, Capitol Records, Blue Note Records
Album pubblicati 6
Studio 6
Sito ufficiale

Keren Ann Zeidel, nota come Keren Ann (in lingua ebraica קרן אן זיידל; Caesarea, 10 marzo 1974), è una cantautrice israeliana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in Israele da padre ebreo-tedesco e madre russa, ha vissuto tra il Paese natale e i Paesi Bassi fino all'età di 11 anni, quando si è trasferita con la famiglia in Francia. Ha vissuto anche a New York ed è poliglotta. Possiede la doppia cittadinanza israeliana e olandese. Suona il piano, la chitarra e il clarinetto.[1]

Ha debuttato con l'album La biographie de Luka Philipsen nel 2000, disco che contiene brani scritti con Benjamin Biolay e Henri Salvador. Anche nel secondo album La disparition collabora Biolay come autore e produttore. Nel 2003 (nel 2004 negli Stati Uniti) pubblica il suo primo album in lingua inglese (Not Going Anywhere); segue Nolita, che contiene brani in inglese e francese. Nel 2003 ha pubblicato un album collaborativo con Barði Jóhannson, musicista islandese e voce del gruppo Bang Gang.

Nel 2007 è la volta dell'eponimo Keren Ann. Nel 2011 esce il suo sesto album in studio.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - La biographie de Luka Philipsen
  • 2002 - La disparition
  • 2003 - Not Going Anywhere
  • 2004 - Nolita
  • 2007 - Keren Ann
  • 2011 - 101

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN28290816 · LCCN: (ENno2005042435 · ISNI: (EN0000 0001 2022 9636 · GND: (DE135354803 · BNF: (FRcb14030872d (data)