Kentron Seeker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kentron Seeker
A Seeker 400 drone, manufactured by South African company Denel Dynamics, flies over Cape Town Stadium..jpg
Descrizione
Tipo aeromobile a pilotaggio remoto
Costruttore Sudafrica Kentron

[senza fonte]

voci di aeromobili a pilotaggio remoto presenti su Wikipedia

Il Kentron Seeker, poi Denel Seeker, è un aeromobile a pilotaggio remoto (APR) prodotto in Sudafrica dalla Kentron (oggi conosciuta come Denel Aerospace Systems). Il velivolo è stato visto la prima volta in Angola, nel 1987. Ha un'apertura alare di 5,8 m, trasporta un carico utile di 40 kg, ha un'autonomia di 9 ore e un raggio d'azione fino a 200km. [1]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Seeker [2]
Seeker II [2]
Seeker 400 [2]

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Algeria Algeria
Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Major Michael F. Morris, Fighting Columns In Small Wars: An OMFTS Model (PDF), United States Marine Corps, 27 gennaio 2003, pp. p41. URL consultato il 13 maggio 2008.
  2. ^ a b c ::: Denel (Pty) Ltd :::.
  3. ^ "Le forze aeree del mondo, Algeria" - Aeronautica & Difesa" N. 345 - 07/2015 pag. 66

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]