Karel Presl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karel Bořivoj Presl

Karel Bořivoj Presl (Praga, 17 febbraio 1794Praga, 2 ottobre 1852) è stato un botanico e museologo ceco. Il suo primo nome Karl viene anche scritto Karel, Carl o Carel, mentre il secondo compare anche come Bořivoj. L'abbreviazione botanica ufficiale delle sue generalità è ora C.Presl, ma in precedenza fu anche K. B. Presl.

Studiò presso l'Università Carolina di Praga, ove divenne successivamente professore di Storia Naturale e Tecnologia e suo fratello, Jan Svatopluk Presl, fu professore di Zoologia e Mineralogia.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

In onore suo e di suo fratello, venne assegnato il nome Preslia Opiz a un genere di piante della famiglia delle Lamiaceae.

Anche la rivista, comparsa dal 1914 con il nome di Preslia, fu così denominata in onore suo e del fratello.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Reliquiae Haenkeanae…, 1825–1835.
  • Flora sicula, exhibens plantas vasculosas in Sicilia…, 1826.
  • Symbolae botanicae…, 1830–1858.
  • Prodromus monographiae Lobeliacearum…, 1836.
  • Tentamen pteridographiae, 1836, Suppl. 1845.
  • Hymenophyllaceae, 1843.
  • Epimeliae botanicae, 1851.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Robert Zander, Handwörterbuch der Pflanzennamen, a cura di Fritz Encke, Günther Buchheim, Siegmund Seybold, 13ma, Stuttgart, Ulmer Verlag, 1984, ISBN 3-8001-5042-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


C.Presl è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Karel Presl.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autorità VIAF: (EN7517927 · LCCN: (ENnb2008000873 · ISNI: (EN0000 0000 7361 1655 · GND: (DE116282622 · BNF: (FRcb129173101 (data)