Karavas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Karavas
comune
Καραβάς (Karavas), Alsancak
Localizzazione
StatoCipro del Nord Cipro del Nord
DistrettoGirne
Territorio
Coordinate35°20′N 33°12′E / 35.333333°N 33.2°E35.333333; 33.2 (Karavas)Coordinate: 35°20′N 33°12′E / 35.333333°N 33.2°E35.333333; 33.2 (Karavas)
Altitudine87 m s.l.m.
Abitanti6 597 (2011)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cipro del Nord
Karavas
Karavas

Karavas (greco: Καραβάς; turco: Alsancak) è un comune de facto appartenente alla Repubblica Turca di Cipro del Nord e, de iure, alla Repubblica di Cipro, con 6.597 abitanti (dati 2011).

È ricompreso nel distretto di Girne (Cipro del Nord) o, alternativamente, nel distretto di Kyrenia (Cipro).

Si trova sulle rovine di Lampousa, una delle dieci città-stato cipriote dell'Antica Grecia. Il nome Karavas deriva dalla parola karavi (καράβι), che significa "nave".

Karavas fu conquistata dall'esercito turco durante la seconda invasione turca dopo il 20 luglio 1974. Prima dell'invasione, Karavas aveva una popolazione di circa 3.000 abitanti, interamente di origine greca.

Tutti gli abitanti di origine greca furono portati fuori dalla città dall'esercito turco e sono diventati rifugiati nel resto dell'isola.

Il tesoro di Cipro, un'enorme collezione di vasi, piatti e gioielli d'oro e argento, fu trovata a Karavas fra il 1902 e il 1917. Adesso è esposto al Metropolitan Museum of Art di New York e al Museo di Cipro a Nicosia.

Cipro Portale Cipro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cipro