Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kang Hye-jeong

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kang Hye-jeong nel 2012

Kang Hye-jeong[1] (hangeul: 강혜정; hanja: 姜惠貞; Incheon, 4 gennaio 1982) è un'attrice sudcoreana.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Kang Hye-jeong iniziò a lavorare come modella durante il primo anno di liceo e, alla fine degli anni Novanta, apparve in televisione con piccoli ruoli in drama e sitcom. La sua prima parte cinematografica fu in Nabi, per il quale vinse il premio miglior attrice al Puchon International Fantastic Film Festival. Nel 2003 fu scelta da Park Chan-wook per interpretare Mi-do in Oldboy, che le valse il Blue Dragon Award come miglior attrice non protagonista nel 2004, e nel 2005 recitò in Welcome to Dongmakgol, con il quale si guadagnò il Grand Bell Awards come miglior attrice non protagonista nel 2006. Sempre nel 2005 fu chiamata di nuovo per la seconda volta da Park Chan-wook, dopo Oldboy, per un cameo in Lady Vendetta, ultimo film della trilogia della vendetta. Successivamente recitò in Invisible Waves di Pen-Ek Ratanaruang. Tornò in televisione nel 2011 con Miss Ripley.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Kang" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN39653055 · BNF: (FRcb15003162d (data)