Kai Verbij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kai Verbij
WSDSSC Kolomna 2016 - Kai Verbij.JPG
Kai Verbij nel 2016
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 184 cm
Peso 81 kg
Pattinaggio di velocità Speed skating pictogram.svg
Palmarès
Mondiali distanza singola 2 0 1
Mondiali sprint 1 0 2
Europei sprint 2 0 0
Mondiali juniores 2 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 25 febbraio 2019

Kai Verbij (Leiderdorp, 25 settembre 1994) è un pattinatore di velocità su ghiaccio olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di madre giapponese e padre olandese,[1] Verbij ha ottenuto il suo primo importante risultato sportivo vincendo nel 2013 la medaglia d'argento ai Mondiali juniores disputati a Collalbo. L'anno successivo, nell'edizione degli stessi campionati che si è svolta a Bjugn, è riuscito a migliorarsi vincendo due titoli mondiali giovanili nei 2x500 m e nei 1000 m, oltre a un'altra medaglia d'argento conquistata nei 1500 m.

Passato a gareggiare a livello senior, vince la medaglia di bronzo ai Mondiali sprint di Seul 2016, e l'anno dopo si laurea dapprima campione europeo e poi campione mondiale nella stessa specialità. Ottiene anche la sua prima medaglia sulla distanza singola dei 1000 m giungendo terzo ai Mondiali di Gangneung 2017.

Kai Verbij partecipa alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018 posizionandosi nono nei 500 m e sesto nei 1000 m. Ai campionati di Collalbo 2019 diventa per la seconda volta campione europeo sprint, e poi vince due medaglie d'oro nei 1000 m e nello sprint a squadre ai Mondiali di Inzell 2019.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali distanza singola[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali sprint[modifica | modifica wikitesto]

Europei sprint[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 medaglie:
    • 2 ori (2x500 m e 1000 m a Bjugn 2014);
    • 2 argenti (1000 m a Collalbo 2013, 1500 m Bjugn 2014).

Coppa del mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento nella Grand World Cup: 3° nel 2017.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo 500 m: 4° nel 2017.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo 1000 m: 3° nel 2017.
  • Miglior piazzamento nella Coppa del Mondo 1500 m: 33° nel 2015.
  • 20 podi (15 individuali, 5 a squadre):
    • 5 vittorie (2 individuali, 3 a squadre);
    • 6 secondi posti (tutti individuali);
    • 9 terzi posti (7 individuali, 2 a squadre).

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Stato Disciplina
14 novembre 2015 Calgary Canada Canada sprint a squadre
12 marzo 2016 Heerenveen Paesi Bassi Paesi Bassi sprint a squadre
29 gennaio 2017 Berlino Germania Germania 1000 m
12 marzo 2017 Stavanger Norvegia Norvegia sprint a squadre
2 dicembre 2017 Calgary Canada Canada 1000 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NL) Japanse cameraploegen schrikken Verbij niet af, NOS, 31 ottobre 2015. URL consultato il 22 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]