KVLY-TV mast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
KVLY-TV mast
KVLY-TV Mast Tower Wide.jpg
KVLY-TV mast
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località Blanchard
Coordinate 47°20′32″N 97°17′21″W / 47.342222°N 97.289166°W47.342222; -97.289166Coordinate: 47°20′32″N 97°17′21″W / 47.342222°N 97.289166°W47.342222; -97.289166
Informazioni
Condizioni In uso
Inaugurazione 13 agosto 1963
Uso Torre per trasmissione TV
Altezza Antenna/guglia: 628,8 m
Realizzazione
Costo 500.000 US$
Architetto Hamilton Electric Company
Appaltatore Kline Iron and Steel
Proprietario Hoak Media

Il KVLY-TV mast (in italiano "Antenna della KVLY-TV", ex KTHI-TV mast) è un'antenna radiotelevisiva alta 628,8 m. è situata a Blanchard, nella Contea di Traill, nel Nord Dakota, negli Stati Uniti. Viene utilizzata dalla stazione televisiva del canale 11 della KVLY-TV a Fargo. Completata nel 1963, fino al 1970 fu la struttura più alta mai costruita fino alla costruzione dell'antenna radio di Varsavia, crollata però nel 1991. In seguito all'edificazione del Burj Khalifa nel 2008, divenne la seconda costruzione più alta del pianeta.

Si tratta di un'antenna strallata[1] quindi non è una struttura autoportante, perciò non è inclusa nella lista degli edifici più alti del mondo. L'antenna del trasmettitore è alta 34 m e viene inclusa nell'altezza totale della struttura, la torre a traliccio si conclude intorno ai 590 m[2]. La torre pesa circa 392.130 kg e occupa 0,65 km² di terreno con i suoi tiranti di ancoraggio[3], L'antenna sulla cima della torre è di 113 m di altezza e pesa circa 4.082 kg.[4] Nel 1989 degli appassionati scalarono la torre per fare base jumping da essa.[5]

Panoramica[modifica | modifica wikitesto]

Mappa del KVLY-TV Mast

La torre è situata a 5 km a ovest di Blanchard, Dakota del Nord, a metà strada tra Fargo e Grand Forks. Al termine della sua costruzione, il 13 agosto 1963, è diventata la struttura artificiale più alta del mondo, ed è la prima struttura costruita dall'uomo a superare i 2.000 piedi, ossia 610 m di altezza.

La torre è stata costruita dalla Hamilton Electric Company di York, Carolina del Sud, e Kline Iron and Steel; i lavori di costruzione sono durati 30 giorni per un costo di 500.000 US$, corrispondenti a circa quattro milioni di dollari al dicembre 2015, circa 3,73 milioni di €.

Di proprietà della Hoak Media a Dallas, Texas, le torre trasmette con una potenza di 365 kW per la stazione televisiva KVLY-TV[6] che ha sede a Fargo. Le trasmissioni della torre coprono un'area di circa 25.000 km² per un raggio di circa 89,5 km.

L'altezza dell'antenna sul livello medio del mare è di 926 m. Qualche tempo dopo il suo completamento, la Federal Communications Commission (FCC) e la Federal Aviation Authority (FAA) hanno deciso di dare un limite a queste strutture affermando:"Anche se non ci sono limiti assoluti per l'altezza di torri per antenne, le due agenzie hanno stabilito una presunzione giuridica contro le strutture di oltre 2.000 piedi (609,6 m) da terra."[7] La FCC e FAA possono approvare una struttura più alta in "casi eccezionali".

Il piano dell'antenna è raggiungibile con un ascensore di servizio in grado di ospitare due persone, oppure con una scala.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Strutture di altezza simile[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Def. Ita. Treccani : "Strallo : Nelle costruzioni civili, struttura di irrigidimento, in cavo d'acciaio, usata specialmente per evitare il pericolo di inflessione laterale in taluni elementi costruttivi. Anche, denominazione di tiranti di sostegno, come quelli che sorreggono l'impalcato di un tipo di ponte detto appunto strallato."
  2. ^ N.D. TV Tower No Longer World's Tallest : NPR
  3. ^ KVLY-TV Tower | Buildings | EMPORIS
  4. ^ http://www.valleynewslive.tv/info/info_tower.html
  5. ^ BigJump - YouTube
  6. ^ Canale 11 PSIP, un affiliato NBC.
  7. ^ http://www.fcc.gov/mb/policy

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Struttura più alta del mondo Successore
CN Tower 1963 - 2008 Burj Khalifa
Ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria