Kısır

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kısır
Kisir.jpg
Un piatto di kısır decorato con olive verdi e pezzi di cetriolo
Origini
Luogo d'origine Turchia Turchia
Dettagli
Categoria antipasto
 

Il Kısır è un piatto tradizionale appartenente alla cucina levantina e alla cucina turca che consiste in una insalata fatta con bulgur (solitamente a grana fine), prezzemolo e pasta di pomodoro[1][2][3].

Altri ingredienti comuni possono essere la cipolla, l'aglio (in talune regioni), il succo di melograno (in particolare nelle varianti in uso nel sud della Turchia) oppure il succo di limone, foglie di lattuga, cetrioli e varie spezie.

Ha normalmente colore rosso a causa della presenza della pasta di pomodoro ed è per lo più consumato freddo.

Il Kısır è abitualmente servito nell'ambito della Meze[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kisir recipe, su Telegraph. URL consultato il 22 dicembre, 2015.
  2. ^ (EN) Yasemin Dagdelen, Turkish Cuisine - Starters, epubli, 2014, ISBN 3-7375-2416-5.
  3. ^ James Bainbridge, Turchia, EDT srl, 2011, p. 87, ISBN 978-88-6040-763-4.
  4. ^ Aperitivo (fresco) con kisir, su VanityFair.it. URL consultato il 22 dicembre, 2015.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Ghillie Basan, Jonathan Basan, Classic Turkish Cookery, I.B. Tauris Publishers, 1995, p. 51, ISBN 978-1-86064-011-7. URL consultato il 24 aprile 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Cucina Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cucina