Joshua Milne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A treatise on the valuation of annuities, 1825 (Milano, Fondazione Mansutti).

Joshua Milne (17761851) è stato un matematico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studia matematica e lingue, finché nel 1810 diventa primo attuario alla Sun Life Assurance Society, poco dopo la sua creazione. Milne osserva che le tariffe di assicurazione a vita non sono attendibili, poiché basate sulle tavole di mortalità di Francis Baily, come erano inadeguate anche le tabelle proposte da Richard Price (le cosiddette tavole di Northampton). Perciò elabora delle nuove tavole di moralità, partendo dalle tavole di Carlisle create da John Heysham. Dopo due anni pubblica nel 1815, A treatise on the valuation of annuities and assurances on lives in due volumi. Milne è il primo a calcolare il valore di riscatto con esattezza, creando una formula apposita per il rischio di morte desunta da quella di Augustus de Morgan in Essay on probabilities. La Sun Life Assurance Society utilizzò per quasi un secolo le tavole elaborate da Milne, introdotte nel 1820. Nell'ultima fase della sua vita, Milne lascia la compagnia nel 1845, dedicandosi allo studio della storia naturale e della botanica, creando una propria biblioteca.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Gilbert, in Biographical Dictionary of British economists, Bristol: Thoemmes Continuum, 2004, vol. 2, pp. 801-802.
  • Fondazione Mansutti, Quaderni di sicurtà. Documenti di storia dell'assicurazione, a cura di M. Bonomelli, schede bibliografiche di C. Di Battista, note critiche di F. Mansutti. Milano: Electa, 2011, pp. 217-219.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32372940 · ISNI (EN0000 0000 8369 8985 · LCCN (ENn84803125 · WorldCat Identities (ENn84-803125