Jerry McNerney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jerry McNerney
Jerry McNerney.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - California, distretto n.9
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Barbara Lee

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.11
Durata mandato 3 gennaio 2007 - 3 gennaio 2013
Predecessore Richard Pombo
Successore George Miller

Dati generali
Partito politico Democratico

Gerald "Jerry" McNerney (Albuquerque, 18 giugno 1951) è un politico e ingegnere statunitense, membro della Camera dei Rappresentanti per lo stato della California.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Albuquerque, McNerney frequentò l'Accademia Militare degli Stati Uniti a West Point. Si iscrisse poi all’Università del Nuovo Messico, dove si laureò in matematica.

Divenuto ingegnere, collaborò dapprima con i Sandia National Laboratories e poi con la Pacific Gas and Electric Company, per poi divenire amministratore delegato di una compagnia produttrice di turbine eoliche.

Nel 2004 McNerney aderì al Partito Democratico e si candidò alla Camera dei Rappresentanti sfidando il repubblicano in carica Richard Pombo. McNerney perse le elezioni con un ampio margine, ma nel 2006 riprovò a fronteggiare Pombo e stavolta lo sconfisse, aggiudicandosi il seggio. Dopo quella volta, McNerney fu rieletto senza sostanziali problemi.

Jerry McNerney è sposato e ha tre figli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]