Jean-Daniel Braun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jean-Daniel Braun (prima del 1726 – 1738) è stato un flautista e compositore francese.

Le date di nascita e di morte, oltre che buona parte delle informazioni sulla sua vita, sono del tutto sconosciute. Nella prima metà del '700 fu membro della cappella di corte di Épernon, sotto il duca Louis de Pardaillan de Gondrin (1707-1743). Siccome vari suoi pezzi prevedono il flauto traverso o il fagotto alternativamente, possiamo presumere che suonasse entrambi gli strumenti.

Fra il 1728 e il 1740 varie sue composizioni furono stampate a Parigi, fra le quali 4 libri di sonate per flauto traverso e basso continuo (op. 1, 5, 7 e una senza numero d'opera). Inoltre ci sono giunte fra le altre cose delle Sonates en trio per flauti, violini o oboi e basso continuo (op. 3) e delle sonate per due flauti senza basso (op. 4). L'attribuzione a Braun di un concerto per flauto in re maggiore non è sicura, come anche quella di 8 capricci per flauto senza basso molto simili a composizioni di Quantz dello stesso tipo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88087672 · ISNI (EN0000 0000 8399 0433 · LCCN (ENn87806121 · GND (DE134586654 · BNF (FRcb14848329d (data) · CERL cnp01385850 · WorldCat Identities (ENn87-806121