James Hoban

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
James Hoban in un bassorilievo del 1800 circa.

James Hoban (Callan, 1762Washington, 8 dicembre 1831) è stato un architetto irlandese naturalizzato statunitense, noto principalmente per aver progettato la Casa Bianca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Desart in Irlanda, segue studi di architettura alla Dublin Society School. Dopo la rivoluzione, emigra negli Stati Uniti e apre il suo studio a Filadelfia.

Nel 1791 vince un concorso indetto da George Washington per la progettazione della Casa Bianca la cui facciata si ispira alla Leinster House a Dublino. Ne segue la costruzione dal 1793 al 1800. Essendo stata bruciata durante la guerra dalle truppe inglesi nel 1814, viene restaurata dallo stesso Hoban. I lavori furono ultimati nel 1829.

Massone, James Hoban fu membro della loggia Georgetown N. 9[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James Hoban, il fratello architetto che progettò la Casa Bianca, grandeoriente.it. URL consultato il 10 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN77120033 · ISNI (EN0000 0000 6679 0544 · LCCN (ENn81152530 · GND (DE119178834 · ULAN (EN500010568 · CERL cnp00549308 · WorldCat Identities (ENlccn-n81152530