Jacqueline Laurent (attrice 1918)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacqueline Laurent, nome d'arte di Jacqueline Suzanne Janin; talvolta accreditata come Jacqueline Sylvère (Brienne-le-Château, 6 agosto 1918Grasse, 18 dicembre 2009), è stata un'attrice francese, attiva fra gli anni trenta e sessanta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua filmografia consta di pochi titoli. È tuttavia ricordata per alcune partecipazioni a film del cinema italiano. Apparve a seno nudo, destando scalpore per l'epoca, nel film di Giorgio Pàstina Le vie del peccato, del 1946.

È stata doppiata in italiano da varie attrici quali Lydia Simoneschi, Rosetta Calavetta, Andreina Pagnani.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN75973870 · ISNI: (EN0000 0001 1951 1829 · LCCN: (ENno2001085900 · BNF: (FRcb141969371 (data)