Ismael Nery

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ismael Nery

Ismael Nery (Belém, 9 ottobre 1900Rio de Janeiro, 6 aprile 1934) è stato un pittore brasiliano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Namorados, olio su tela, 1927

Giunto in Francia nel 1920, fu tra i primi pittori surrealisti del Brasile, ma serbò la stilizzazione delle figure e la probità composita del cubismo. Le sue opere figurano al Museo d'Arte di San Paolo del Brasile e in varie collezioni private.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ernst Gombrich, Dizionario della Pittura e dei Pittori, Einaudi Editore, 1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN50139137 · LCCN: (ENn85180878 · ISNI: (EN0000 0000 6682 7327 · GND: (DE123586518 · ULAN: (EN500118080