Islandesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Islandesi
Íslendingar
Luogo d'origine Islanda
Popolazione 400.000 c.a.
Lingua Islandese
Religione Cristianesimo (protestantesimo), Paganesimo

Gli Islandesi (in islandese: Íslendingar) sono il gruppo nazionale ed etnico dell'Islanda discendenti dei primi colonizzatori provenienti dalla Scandinavia, ed in seguito da coloni provenienti dalla Scozia e dall'Irlanda.

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

La lingua parlata dagli islandesi è l'islandese, lingua appartenente al gruppo delle lingue germaniche.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

A causa dell'estremo isolamento del paese, l'immigrazione nell'isola è stata molto ridotta e gli influssi genetici provenienti da altre zone è stato limitato creando una popolazione omogenea dal punto di vista genetico, sebbene gli studi genomici sul DNA mitocondriale, sui gruppi sanguigni e sugli isoenzimi abbiano rilevato una certa variabilità genetica comparabile quasi con quella degli altri paesi europei.

Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islanda