Io sono il calciatore misterioso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Io sono il calciatore misterioso
Titolo originaleI Am The Secret Footballer
Autoresconosciuto
1ª ed. originale2012
1ª ed. italiana2013
Generesaggio
Lingua originaleinglese

«Ci racconta di cosa si prova a segnare contro il Manchester United; di John Terry e della reazione che lui stesso ebbe dopo essere stato colpito in faccia da una gomitata [...] Ci descrive in modo vivido come ti cambi la vita un contratto da 1,4 milioni di sterline l'anno e come, parole sue, "ti dia accesso a un gran numero di possibilità ricreative". Gli squali, le mazzette, gli accordi, il complesso meccanismo dei premi; manager perfidi e manager comprensivi; i compagni di squadra che ti sostengono e quelli tormentati e terrorizzati dall'idea della fine; i media, le donne e l'alcol, qui c'è tutto, in un repertorio che va dallo spassoso al terrificante.»

(Paul Johnson, dall'introduzione)

Io sono il calciatore misterioso è un saggio autobiografico scritto da un calciatore professionista della Premier League che non ha voluto rivelare il proprio nome (si fa chiamare Calciatore Misterioso). Pubblicato in lingua originale nel 2012 da Guardian Books, l'edizione italiana è del 2013 ad opera di Isbn Edizioni.

Genesi del libro[modifica | modifica wikitesto]

Stando a quanto riportato nell'introduzione di Io sono il calciatore misterioso, dopo aver letto una rubrica sul Financial Times in cui un anonimo agente immobiliare rivelava ai lettori i segreti del suo mondo professionale, il Calciatore Misterioso ha proposto al quotidiano The Guardian di tenere un'analoga rubrica di tema calcistico. Visto il successo della stessa e la qualità degli articoli scritti dall'autore, si è poi deciso di pubblicare un libro vero e proprio insieme alla casa editrice di proprietà del Guardian.

Struttura del testo[modifica | modifica wikitesto]

Il saggio si compone di 10 capitoli che trattano ciascuno un diverso tema legato al mondo del calcio, come per esempio i rapporti tra calciatori, giornalisti e tifosi, l'importanza dei manager e della tattica per i successi della squadra, i soldi e l'enorme giro d'affari che ruota intorno al mondo del pallone. Il tutto è narrato in prima persona dal Calciatore Misterioso che, oltre a proporre le sue riflessioni sui vari argomenti, racconta anche aneddoti di prima e seconda mano provenienti direttamente dai campi, dagli spogliatoi e dai luoghi frequentati dai calciatori professionisti.

L'introduzione al testo è scritta da Paul Johnson, vicedirettore del Guardian News And Media.

L'edizione italiana è integrata da una breve prefazione di Gianluca Vialli.

L'identità del calciatore misterioso[modifica | modifica wikitesto]

Sul web si discute molto circa la reale identità del Calciatore Misterioso. Gli unici dati certi al momento sono il fatto che sia inglese e che abbia giocato in almeno due club della Premier League.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Io sono il calciatore misterioso, traduzione a cura di Stefano Formiconi e Giovanna Marinelli, Isbn, 2013, p. 176, ISBN 978-88-7638-422-6.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]