Instinct Dance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Instinct Dance

Artista Moby
Tipo album Raccolta
Pubblicazione 1990
Durata 50 min : 59 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere Tech-house
Etichetta Instinct Records
Produttore Moby
Moby - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1992)

Instinct Dance è la prima compilation dell'artista di musica elettronica Moby. L'album consiste in una raccolta essenziale di brani già pubblicati da Richard Hall sotto diversi pseudonimi su vari EP. Dopo due anni una compilation molto simile, ma più ricca, è stata rilasciata con il nome di Early Underground. Da notare che Go, Drop a Beat e Have You Seen My Baby? saranno incluse nell'album di debutto dell'artista del 1992.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Party Time - 4:13 (come "Barracuda")
  2. Drug Fits the Face - 3:50 (come "Barracuda")
  3. Besame - 3:42 (come "Barracuda")
  4. Go - 6:33 (come "Moby")
  5. Mobility - 6:10 (come "Moby")
  6. Rock the House - 4:30 (come "Brainstorm")
  7. Move the Colors - 4:04 (come "Brainstorm")
  8. Drop a Beat - 4:23 (come "Brainstorm")
  9. Voodoo Child (Remix) - 3:55 (come "Voodoo Child")
  10. Have You Seen My Baby? - 4:09 (come "Voodoo Child")
  11. Permanent Green - 5:50 (come "Voodoo Child")[1]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Traccia bonus dell'edizione CD
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica