Inexhibit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Inexhibit
StatoItalia Italia
Linguaitaliano, inglese
Generearchitettura, design, arte
Fondazione2009
SedeCremona
EditoreBianchini e Lusiardi Associati
ISSN2283-5474 (WC · ACNP)
Sito web
 

Inexhibit è una rivista online e sito informativo[1] specializzato in musei e mostre internazionali, pubblicata in Inglese ed Italiano.

La rivista, fondata nel 2009 dagli architetti Bianchini e Lusiardi Associati e rivolta principalmente a specialisti[2], pubblica articoli tecnici, immagini e recensioni[3] su istituzioni, musei, festival e mostre nei campi dell'arte, del design industriale, dell'architettura e delle tecnologie per la comunicazione e fornisce un motore di ricerca validato per musei,[4] sebbene limitato ad Europa occidentale e Stati Uniti.

A gennaio 2016, il sito risulta contenere oltre 2000 articoli, di cui una parte redatta in collaborazione con istituzioni internazionali come il MoMA, la Guggenheim Foundation, il Natural History Museum di Londra, e la Biennale di Venezia,[5] e con studi di progettazione, tra cui Zaha Hadid architects, Olafur Eliasson, Peter Eisenmann e Bjarke Ingels Group.[6]

Articoli della rivista Inexhibit, che ha registrato circa cinque milioni di visualizzazioni nel 2015,[6] sono stati citati in libri specializzati[7] e da istituzioni culturali tra cui l'ICOM-International Council of Museums(I[8] ed il Network of European Museum Organisations (NEMO).[9]

La rivista gestisce inoltre un archivio privato di circa 3000 foto – concesse a titolo gratuito ad organizzazioni senza fini di lucro, scuole e media di pubblica informazione, tra cui CNN, BBC, Royal Institute of British Architects, Tate, The Guardian, El Pais, La Repubblica, ed il Corriere della Sera, tra altri.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Architecture Home: Online Reference Tools, University of California, San Diego. URL consultato il 4 aprile 2016.
  2. ^ Museum Studies: Web Resources, University of Michigan. URL consultato il 22 febbraio 2016.
  3. ^ Susan Garrett, Inexhibit museum magazine, University of Michigan, 24 giugno 2014.
  4. ^ Web based resources, The Institute of Historic Building Conservation. URL consultato il 4 aprile 2016.
  5. ^ Istituzioni che supportano Inexhibit, su inexhibit.com. URL consultato il 4 aprile 2016.
  6. ^ a b c Chi siamo, su inexhibit.com. URL consultato il 22 febbraio 2016.
  7. ^ Simon Knell, National Galleries, The art of making nations, London and New York, Routledge, 2016, p. 232, ISBN 978-0-415-72514-9.
  8. ^ Joanneum museum quarter, Graz Austria, International Council of Museums. URL consultato il 4 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2016).
  9. ^ Museums' 4 Values - Values 4 Museums (PDF), The Network of European Museum Organisations. URL consultato il 19 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]