Il terzo miracolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il terzo miracolo
Titolo originale The Third Miracle
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1999
Durata 119 min
Rapporto 2,35:1
Genere drammatico
Regia Agnieszka Holland
Soggetto Richard Vetere
Sceneggiatura John Romano
Produttore esecutivo Francis Ford Coppola
Fotografia Jerzy Zielinski
Montaggio Dirjei Slezckvndeghen
Musiche Jan A.P. Kaczmarek
Scenografia Wayne Jacques
Interpreti e personaggi

Il terzo miracolo (The Third Miracle) è un film del 1999 di Agnieszka Holland.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Bystrica, Slovacchia, 1944. Durante i bombardamenti degli Alleati, una bambina prega per la liberazione.

Chicago, 1979. Padre Frank Shore, un sacerdote e postulatore, indaga su una statua della Vergine Maria che versa lacrime di sangue e sulla misteriosa guarigione di una ragazza affetta da una malattia terminale. Si ritiene che tali miracoli siano opera di Helen O' Reagan, una donna morta l'anno prima e che, a seguito di tali fatti, potrebbe essere beatificata. Padre Frank, noto per aver smascherato innumerevoli falsi miracoli, non si è mai imbattuto in un vero evento divino, e da qualche tempo sta attraversando una forte crisi spirituale. Nel corso delle sue indagini, scopre degli accadimenti straordinari, uno dei quali legato a Roxane, la figlia di Helen, che è atea e non riesce a perdonare la madre, colpevole di averla abbandonata all'età di 15 anni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema