IBM System i

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un sistema AS/400.

Il sistema AS/400 (Application System/400) è un minicomputer sviluppato dall'IBM per usi prevalentemente aziendali, come supporto del sistema informativo gestionale. Nasce nel giugno 1988 come successore del system/38 e dopo oltre 25 anni è ancora in produzione con il nome commerciale di iSeries e dal 2004 di System i. Oggi si chiama semplicemente I.

Il suo successo è stato determinato dai suoi numerosi vantaggi: costo relativamente limitato (anche 20.000 euro), più di 2500 applicazioni software disponibili, una grande stabilità sia in termini di sistema operativo che di hardware. Viene pubblicizzato per la sua sicurezza e riservatezza dei dati, velocità e trattamento di grandi quantità di record e capacità di gestire centinaia di terminali connessi contemporaneamente.

Architettura del sistema[modifica | modifica wikitesto]

L'architettura del sistema può essere rappresentata col classico modello a strati tipico dei computer:

  • Al livello più basso troviamo l'hardware. Il sistema AS/400 utilizza processori POWER, mentre in precedenza usava processori RISC (dopo il 1998) e ancora prima processori CISC.
  • Al livello immediatamente superiore, si trova uno strato software chiamato Machine Interface (MI), che collega l'hardware al vero e proprio Sistema Operativo. La Machine Interface ha lo scopo di permettere al produttore l'aggiornamento dell'hardware senza per questo dover modificare il Sistema operativo. Ciò è tornato utile quando si è passati dal processore tipo CISC a quello tipo RISC: alcune versioni del Sistema Operativo giravano su entrambi gli hardware.
  • Al livello superiore troviamo il sistema operativo chiamato in origine os/400, ed attualmente (dal 2004) i5/OS.
  • Al di sopra del Sistema Operativo ci sono i cosiddetti "Prodotti programma" forniti da IBM, ovvero tutte le utilità e gli strumenti per la gestione e l'utilizzo del sistema, ad esempio i compilatori dei linguaggi implementati (RPG/RPG ILE, C, C++, Cobol, Fortran, Pascal, Java, etc.), gli strumenti per la programmazione (SDA, SEU, RLU, PDM), il database integrato nel sistema operativo (caratteristica unica di questa macchina), gli strumenti per la gestione dei dati (DFU, SQL, QUERY / QUERY MANAGER) ed altro.
  • Ancora sopra c'è lo strato finale, quello dei programmi applicativi.
  • Attualmente l'ultimo livello di sistema operativo è V7R2M0

Negli ultimi anni questo sistema si è "aperto" verso il mondo web adottandone tecnologie tipiche: un esempio per tutti è l'accordo siglato tra IBM e Zend (The PHP Company) per l'installazione nativa del php all'interno del sistema operativo stesso. Oggi un sistema AS400 è in grado di fare tutto quello che può essere fatto su un comune server web: produrre stampe di qualità, interfacciamento ai web-services, integrazione con le applicazioni legacy, utilizzo di portali o prodotti open-source, ecc.

Evoluzione del sistema[modifica | modifica wikitesto]

L'AS/400 nasce come sistema centralizzato situato al centro di una rete a stella in cui le punte sono dei terminali, cioè macchine che non effettuano elaborazioni. Attualmente viene utilizzato soprattutto nelle moderne reti di computer come server di applicazioni software, tipicamente di tipo gestionale o comunque di business management, o server di rete (internet/intranet).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica