Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Horsaset B

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Horsaset (II))
Horsaset B
Primo Profeta di Amon
In carica Terzo periodo intermedio
Incoronazione 835 a.C. ± 30 anni
Predecessore Osorkon B
Successore Takelot
Morte 800 a.C. ± 30 anni
Dinastia Dinastia dei Primi Profeti di Amon

Horsaset B, o Horsiese B (... – 800 a.C. circa), è stato un Primo Profeta di Amon durante la XXII e XXIII dinastia egizia.

R8 U36 D1 p
n
i mn
n
N5
Z1

hm ntr tpi n imn r՚

G5 H8
Z1
t Q1

hr s3 st
Hem netjer tepi en Amon-Ra Horsaset - Primo Profeta di Amon-Ra Horsaset.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ritenuto da alcuni nipote del suo omonimo, Horsaset B fu il rivale di Osorkon B[1] nella lunga guerra civile che sconvolse Tebe e che vide confrontarsi, di fatto, i sovrani della XXII dinastia con Petubastis I, fondatore della contemporanea XXIII dinastia. In questa lotta Horsaset scelse di affiancarsi a Petubastis I e sedette sul soglio di Primo Profeta nella fasi in cui la guerra risultò favorevole a quest'ultimo sovrano.
È possibile che, verso la fine della guerra civile, abbia regnato in coreggenza con il suo rivale Osorkon B.
Horsaset morì nell'anno 23 del regno di Petubastis I (intorno all'800 a.C.), quando il rango di Primo Profeta era ricoperto da un sacerdote di nome Takelot.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Che è possibile che costui sia da identificare con Osorkon III

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Primo Profeta di Amon Successore
Osorkon B 835 - 800 a.C. ± 30 anni (discontinuo) Takelot