Hlothhere del Kent

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Hlothhere
Re del Kent
In carica673 –
685
PredecessoreEcgberht I
SuccessoreEadric
Morte6 febbraio 685

Hlothhere (in antico inglese Hloþhere; ... – 6 febbraio 685) regnò sul Kent dal 673 al 685, succedendo a suo fratello Ecgberht.

Tomba di Hlothhere del Kent (seconda da sinistra) nell'Abbazia di Sant'Agostino a Canterbury.

Nel 676 il re Æthelred di Mercia invase e devastò il Kent, distruggendo anche chiese e monasteri, come riporta Beda. Hlothhere sopravvisse a questo attacco e sembra che abbia regnato per un periodo con il nipote Eadric, figlio di Ecgberht, come attesta un codice legislativo dal momento che un codice di leggi ancora esistente riporta entrambi i nomi. Nel 685 Eadric andò in esilio e che guidò un esercito del Sussex contro Hlothhere, che fu sconfitto, morendo poi a seguito delle ferite riportate.

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re del Kent Successore
Ecgberht I 673 - 685 Eadric
Controllo di autoritàVIAF (EN10236933 · CERL cnp00286697 · GND (DE102419493