Himantura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Himantura
Himantura fai tahiti.jpg
Himantura fai
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Chondrichthyes
Sottoclasse Elasmobranchii
Ordine Myliobatiformes
Famiglia Dasyatidae
Genere Himantura
Müller ed Henle, 1837
Serie tipo
Himantura uarnak
(Gmelin, 1789)
Specie

vedi testo

Himantura Müller ed Henle, 1837 è un genere di pesci cartilaginei della famiglia dei Dasiatidi.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le pastinache Himantura si distinguono dalle altre per avere una coda lunga e sottile e priva di pinnule. Le varie specie sono molto diverse morfologicamente e il genere potrebbe essere polifiletico.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Quasi tutte le specie sono originarie del Pacifico occidentale e dell'oceano Indiano[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere comprende le seguenti specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Himantura, in WoRMS 2015 (World Register of Marine Species). URL consultato il 12 gennaio 2016.
  2. ^ Compagno, L.J.V. and Roberts, T.R., Freshwater stingrays (Dasyatidae) of Southeast Asia and New Guinea, with description of a new species of Himantura and reports of unidentified species, in Environmental Biology of Fishes, vol. 7, nº 4, 1982, pp. 321–339, DOI:10.1007/BF00005567.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci