Heterodontosaurinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Heterodontosaurinae
Heterodontosaurus skull in okklusion and moderate gape.jpg
Occlusione e morso del cranio di Heterodontosaurus
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Superordine Dinosauria
Ordine † Ornithischia
Famiglia † Heterodontosauridae
Sottofamiglia Heterodontosaurinae
Kuhn, 1966
Nomenclatura binomiale
Heterodontosaurus tucki
Crompton & Charig, 1962
Generi[1]

Heterodontosaurinae è una sottofamiglia di Heterodontosauridae, dinosauri ornitischi vissuti nella prima metà del Giurassico medio (Hettangiano-Bajociano), in Africa e Sud America. Attualmente, la specie più antica di eterodontosaurino è Lycorhinus angustidens dal Giurassico inferiore della Provincia del Capo, Sudafrica. Gli eterodontosaurini sono piccoli dinosauri ornitischi, caratterizzati da denti dalle alte e strette corone e mandibola fissate sotto l'asse di occlusione tra i mascellari e la mandibola, oltre che per la presenza di guance carnose. La sottofamiglia degli Heterodontosaurinae è stato implicitamente nominata nel 1966 da Oskar Kuhn, lo stesso autore della famiglia degli Heterodontosauridae. Si tratta di un taxon la cui base fu definita filogeneticamente da Paul Sereno solo nel 2012, come "il clade che contiene i taxa più strettamente imparentati con Heterodontosaurus tucki che con Tianyulong confuciusi, Echinodon becklesii e Fruitadens haagarorum."[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri