Herzog August Bibliothek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herzog August Bibliothek
Herzog August Bibliothek Wolfenbüttel IMG 1422.jpg
La Biblioteca Augusta
Stato Germania Germania
Città Wolfenbüttel
Indirizzo Lessingplatz 1
Tipo Pubblica
Sito http://www.hab.de

Coordinate: 52°10′01.2″N 10°31′58.8″E / 52.167°N 10.533°E52.167; 10.533

La Herzog August Bibliothek è una biblioteca pubblica situata a Wolfenbüttel, Germania. È una delle biblioteche storiche della Germania con un ricco patrimonio di manoscritti e stampe antiche e un centro di ricerca notevole per gli studiosi del Medioevo e della Prima età moderna. La biblioteca viene gestita dal Ministero per la Scienza e Cultura della Bassa Sassonia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Incisione di Conrad Buno della Bibliotheca Augusta Ducalis (ca. 1650)

Le sue origini risalgono al 1572, quando il duca Giulio di Brunswick-Lüneburg rilasciava la Liberey-Ordnung che viene considerato il documento di fondazione della biblioteca ducale. Sotto il duca Augusto di Brunswick-Lüneburg nella prima metà del Seicento la biblioteca vide un periodo di fioritura straordinaria. Egli, infatti, erudito bibliofilo, acquistò manoscritti e volumi a stampa da tutta Europa, tra cui la Bibbia a trentasei linee stampata a Magonza tra il 1458 e il 1460 e i dieci codici della collezione del re ungherese Matthias Corvinus e le opere a stampa di Albrecht Pfister, prototipografo tedesco: tutti esemplari praticamente unici al mondo. Dal 1691 al 1716 un erudito quale Gottfried Wilhelm von Leibniz prese servizio come bibliotecario; dal 1770 Gotthold Ephraim Lessing assunse quel ruolo, contribuendo a ricostruire e scrivere la storia delle sue collezioni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN125059269 · LCCN: (ENn80024167 · ISNI: (EN0000 0001 2151 3727 · GND: (DE8989-8 · BNF: (FRcb118698725 (data)