Herta Heuwer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La targa commemorativa

Herta Charlotte Pöppel, coniugata Heuwer (Königsberg, 30 giugno 1913Berlino, 3 luglio 1999), è stata una cuoca e imprenditrice tedesca. È conosciuta per essere l'ideatrice della currywurst.

Nel suo chiosco di Charlottenburg, a Berlino, ideò nel 1949 una salsa a base di concentrato di pomodoro e curry, usandola per condire una salsiccia grigliata. Questa sua ricetta divenne nota, a partire dalla metà degli anni cinquanta come currywurst[1][2]. Il successo fu tale che il piatto si diffuse in tutta la Germania, ma anche in Austria e Alto Adige, oltre a consentire all'ideatrice l'apertura di un vero e proprio ristorante.

Nel 1959 la Heuwer registrò la sua salsa col marchio Chillup[3], rifiutandosi per tutta la vita di vendere la ricetta, anche a fronte di consistenti offerte.

Nel 2003 è stata posta una targa laddove si trovava il chiosco originario[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael Slackman, National Dish Comes Wrapped in Foreign Flavoring, in The New York Times, 26 gennaio 2011. URL consultato il 29 agosto 2016.
  2. ^ (EN) Tony Paterson, Spicy sausage that is worthy of a shrine in Berlin, in The Indipendent, 15 agosto 2009. URL consultato il 29 agosto 2016.
  3. ^ (DE) Herta Heuwer, su whoswho.de. URL consultato il 29 agosto 2016.
  4. ^ (DE) Geburtsort der Currywurst: Herta Heuwers Imbiss im Witzleben-Kiez, su inzuam.wordpress.com, 23 ottobre 2015. URL consultato il 14 agosto 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Uwe Timm, La scoperta della currywurst, a cura di M. Galli, Le Lettere, 2003, ISBN 978-8871667737.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]