Henry Mintzberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Henry Mintzberg

Henry Mintzberg (Montréal, 2 settembre 1939) è un accademico canadese, studioso di scienze gestionali, ricerca operativa, organizzazione e strategia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le strategie teorizzate da Henry Mintzberg sono le seguenti:

  • Strategia Deliberata: è la strategia come viene concepita all'interno del gruppo dei dirigenti
  • Strategia Realizzata: è la strategia che viene effettivamente implementata (e solo in parte correlata della strategia Deliberata)
  • Strategia Emergente: sono le principali determinanti della strategia Realizzata. Cioè quell'insieme di decisioni che emergono dal complesso processo in cui i singoli manager interpretano la strategia deliberata e l'adattano alle circostanze esterne.

L'organizzazione aziendale secondo Mintzberg[modifica | modifica wikitesto]

Mintzberg, prima di passare ad una corretta analisi delle cinque configurazioni dell'organizzazione aziendale da lui teorizzate, procede alla stesura di una legenda che scompone l’organizzazione in cinque parti distinte fra loro:

  • il vertice strategico;
  • la linea intermedia;
  • la tecnostruttura;
  • lo staff di supporto.
  • il nucleo operativo;

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La progettazione dell'organizzazione aziendale, ISBN 88-15-05603-3, Il Mulino 1996.
  • Ascesa e declino della pianificazione strategica, ISBN 88-8008-039-3, Isedi 1996.
  • Perché odio volare, ISBN 88-8363-235-4, Ilsole24ore 2001.
  • Il lavoro manageriale in pratica, Franco Angeli 2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32077791 · ISNI (EN0000 0001 1023 7827 · LCCN (ENn79058434 · GND (DE124434096 · BNF (FRcb12376074d (data) · BNE (ESXX985376 (data) · NDL (ENJA00471723 · WorldCat Identities (ENlccn-n79058434