Heidi Wiesler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Heidi Wiesler
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Altezza 165[senza fonte] cm
Peso 58[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, slalom gigante, combinata
Squadra Wasserski Breisgau[senza fonte]
Termine carriera 1987
 

Heidi Wiesler (Staufen im Breisgau, 28 marzo 1960) è un'ex sciatrice alpina tedesca occidentale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sciatrice specialista delle prove veloci, Heidi Wiesler ottenne il primo risultato della sua carriera vincendo la medaglia di bronzo nello slalom gigante agli Europei juniores di Kranjska Gora 1977[1] e il primo risultato di rilievo in Coppa del Mondo l'11 marzo 1978 sulle nevi di Bad Kleinkirchheim, giungendo 9ª in discesa libera.

Il 15 dicembre 1982 conquistò il suo unico podio di carriera nel massimo circuito internazionale, il 3º posto nella discesa libera disputata a San Sicario alle spalle delle francesi Caroline Attia e Claudine Emonet. Ai XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984, sua unica presenza olimpica, si classificò 14ª nella discesa libera. L'ultimo piazzamento della sua carriera agonistica fu il 14º posto ottenuto nella discesa libera disputata a Calgary l'8 marzo 1987.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Europei juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21ª nel 1979
  • 1 podio (in discesa libera):
    • 1 terzo posto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Profilo ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 4 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]