Hari Kostov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hari Kostov

Primo ministro della Macedonia
Durata mandato 2 giugno 2004 –
18 novembre 2004
Presidente Branko Crvenkovski
Predecessore Radmila Šekerinska
(ad interim)
Successore Radmila Šekerinska
(ad interim)

Dati generali
Partito politico Indipendente
Università Ss. Cyril and Methodius University of Skopje

Hari Kostov (in macedone Хари Костов; Probištip, 13 novembre 1959) è un politico macedone.

È stato Primo ministro della Repubblica di Macedonia dal maggio al novembre 2004.

È stato Ministro degli interni dal 2002 al 2004 nel Governo guidato da Branko Crvenkovski.

Il suo mandato di Primo ministro si è concluso anticipatamente con le dimissioni, dovute a controversie interne al suo Governo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3019153895177502410008 · GND (DE1168155614