Happy!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima serie televisiva, vedi Happy! (serie televisiva).
Happy!
ハッピー!
(Happy!)
Happy! copertina.jpg
Copertina del primo volume dell'edizione italiana
Generesportivo
Manga
AutoreNaoki Urasawa
EditoreShogakukan
RivistaBig Comic Spirits
Targetseinen
1ª edizione1993 – 1999
Tankōbon23 (completa)
Editore it.Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it.30 settembre 2010 – 10 gennaio 2013
Volumi it.15 (completa)

Happy! (ハッピー!?) è un manga a tema sportivo ideato e scritto da Naoki Urasawa incentrato su una ragazza che intraprende una carriera come giocatrice di tennis professionista per ripagare un enorme debito contratto da suo fratello con usurai della yakuza, minacciandola di forzarla nella vita della prostituzione nella Soapland, se lei fallisse. In Italia il manga è distribuito dalla Panini Comics, prendendo come riferimento l'edizione kanzenban giapponese. Ne è stato tratto un dorama live action in due parti andato in onda nel 2006 e con la partecipazione in qualità di personaggio protagonista di Junnosuke Taguchi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Miyuki Umino è una liceale che deve occuparsi dei tre fratellini più piccoli in seguito alla morte dei loro genitori. Il loro fratello maggiore è un tontolone che si getta in affari sconsiderati per diventare ricco e poter sistemare così le difficoltà economiche della famiglia. Finisce invece per accumulare un ingente debito di 250 milioni di yen con la yakuza. I suoi usurai propongono di impiegare Miyuki in una soapland per ripagare il debito ma la ragazza decide invece di diventare una campionessa di tennis, sport insegnatole dal padre. Keiichiro Ohtori, amico d'infanzia di Miyuki e tennista anch'egli, vorrebbe aiutarla ma sua madre le è molto ostile in quanto il padre di Miyuki non ricambiava l'amore della donna. La signora Ohtori cambierà idea e deciderà di servirsi delle abilità di Miyuki come tennista per poter ostacolare la carriera di Choko Ryugasaki, figlia della sua rivale. Nonostante i debiti e gli impegni, le angherie di Choko e le minacce del presidente Wanibuchi della yakuza, Miyuki intraprende dunque la strada per diventare un'atleta affermata, che la porterà a partecipare ai più importanti tornei e ad affrontare la regina del tennis mondiale: Sabrina Nikolic.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Miyuki Umino
L'eroina della storia, Miyuki è un prodigio del tennis, capace di battere uno dei giocatori più bravi del tennis in Giappone, anche se fuori allenamento. Ha un cuore puro ed è devota alla sua famiglia più di ogni altra cosa, ma la sua disperazione e gli schemi delle persone intorno a lei, le daranno velocemente la terribile reputazione di "cattiva ragazza del tennis".
Ieyasu Umino
Il fratello di Miyuki sparisce giusto all'inizio del manga, ma i suoi affari sconsiderati costituiscono quell'ingente debito che Miyuki deve saldare. Si sente colpevole della morte dei suoi genitori e cerca di diventare ricco velocemente per tentare di uscire dalla povertà che ha inflitto ai suoi fratelli.
Junji Sakurada
L'usuraio della Yakuza che pedina Miyuki e la sua carriera. È alternativamente minaccioso, solidale, scoraggiante. Si innamorerà di Miyuki e si prodigherà per aiutarla, anche al costo di andare contro la propria organizzazione.
Kaku Okiku
Una giovane promessa del tennis, prima avversaria di Miyuki. Diventa un grande difensore del prodigio, dopo aver perso contro di lei. Kaku è lesbica, innamorata di Miyuki per la quale nutre una grande stima.
Keiichiro Ohtori
Il figlio di una delle gentildonne del tennis Giapponese, ha frequentato la scuola con Miyuki. Lei gli chiede assistenza e aiuto per l'inizio della sua carriera sportiva. Lui è completamente sotto il controllo della sua tirannica madre e questo limiterà l'aiuto che potrà dare alla protagonista. È un buon giocatore di tennis ma sua madre sostiene che lui non possieda il potenziale adatto per essere il migliore e gli proibisce di perseguire una carriera professionale nel tennis.
Utako Ohtori
Madre di Keiichiro, una volta era la campionessa del Giappone. È ricca, vanitosa, insensibile e vendicativa, odia Miyuki per essere la figlia dell'uomo che non l'ha voluta. Accetta comunque di sponsorizzarla e allenarla per usarla in modo da mettere in imbarazzo la famiglia rivale, Ryugasaki. La cattiva reputazione di Miyuki, inizia con l'insegnamento di Utako alla protagonista di una vera manovra sleale nel campo da tennis e insistendo sul fatto che lei debba usarla per umiliare l'avversario.
Choko Ryugasaki
Figlia di Hanae Ryugasaki, rivale di Utako da Kyoto, Choko è anche una rivale senza scrupoli di Miyuki che si diletta a sabotarla con scherzi crudeli e pettegolezzi. Si comporta come una vittima della malvagità di Miyuki.

Cast del live action[modifica | modifica wikitesto]

Primo special[modifica | modifica wikitesto]

Secondo special[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga