Halosaurus ovenii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Alosauro
Halosaurus ovenii1.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Notacanthiformes
Famiglia Halosauridae
Genere Halosaurus
Specie H. ovenii
Nomenclatura binomiale
Halosaurus ovenii
Johnson, 1864

L'Alosauro (Halosaurus owenii Johnson, 1864) è un pesce osseo marino appartenente alla famiglia Halosauridae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È presente nell'oceano Atlantico sia orientale che occidentale, limitatamente alle zone tropicali e subtropicali. Si conoscono due segnalazioni nel mar Mediterraneo, una nel 1963 in Algeria e l'altra nel 1979 presso la Sardegna meridionale[1].

È un pesce abissale, vive lungo la scarpata continentale, solitamente tra i 440 ed i 1600 metri.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto è simile a quello del Notacanthus bonaparte e del Polyacanthonotus rissoanus ma ancora più allungato, con l'estremità posteriore filiforme e priva di pinna caudale. La pinna dorsale è presente, breve. Le pinne ventrali sono inserite appena anteriormente alla dorsale. Il muso è dotato di un rostro largo e sottile, la bocca è nettamente infera. Le scaglie sono abbastanza grandi.

Il colore è argenteo rosato con dorso più scuro.

Misura fino a 60 cm di lunghezza.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Quasi ignota. Probabilmente è gregario.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Si ciba di invertebrati del benthos e di piccoli pesci.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

I maschi hanno narici allargate e di colore scuro. Le larve sono leptocefali.

Pesca[modifica | modifica wikitesto]

Casuale con reti a strascico.

Valore economico nullo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tortonese E. Osteichthyes, Calderini, 1975

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci