Halimeda tuna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ficodindia di mare
HALIMEDA PICT0294.jpg
Halimeda tuna
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Chlorophyta
Classe Ulvophyceae
Ordine Bryopsidales
Famiglia Halimedaceae
Genere Halimeda
Specie H. tuna
Nomenclatura binomiale
Halimeda tuna
(J. Ellis & Solander) J.V.Lamouroux, 1816
Sinonimi

Corallina tuna
J. Ellis & Solander

Il ficodindia di mare (Halimeda tuna (J. Ellis & Solander) J.V.Lamouroux, 1816) è un'alga verde della famiglia delle Halimedaceae.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Capo Gallo 021.jpg


Si presenta come una catena di articoli rotondeggianti o reniformi, uniti in modo da farle assumere l'aspetto di un piccolo fico d'india, fissati al substrato roccioso con sottili rizoidi.

La colorazione è verde o verde-giallognola, talora biancastra per la presenza di incrostazioni di calcare.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

È presente in tutto il mar Mediterraneo ma anche nell'Atlantico, nel Pacifico e nell'oceano Indiano.

È un'alga sciafila tipica dell'ambiente coralligeno ma è possibile osservarla anche a pochi metri di profondità, in ambienti poco illuminati come l'ingresso delle grotte o le pareti esposte a nord.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]