HMS York (D98)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
HMS York
Hms york d98.jpg
La York visita Hong Kong
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
TipoCacciatorpediniere
ClasseType 42
ProprietàNaval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
IdentificazioneD98
CostruttoriSwan Hunter
Impostazione18 gennaio 1980
Varo20 giugno 1982
Entrata in servizio9 agosto 1985
Radiazione27 settembre 2012
Destino finaleIn attesa di demolizione
Caratteristiche generali
Lunghezza141 m
Larghezza15,2 m
PropulsioneTurbine COGOG da 36 MW
Due eliche
Velocità30 nodi (56 km/h)
Equipaggio287
Armamento
Mezzi aereiWestland Lynx HMA8
Note
MottoBon Espoir
voci di cacciatorpediniere presenti su Wikipedia

L'HMS York (D98), decima nave da guerra della Royal Navy britannica a portare questo nome, è stata un cacciatorpediniere appartenente alla Classe Type 42. Varata il 20 giugno 1982 a Wallsend[1] nel Tyne and Wear, la York è stata varata da Lady Gosling ed è anche stata l'ultima Type 42 ad essere costruita.

Servizio[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'invasione dell'Iraq del 2003, operò nel Golfo assistendo la portaerei Ark Royal. Nel 2004 è stata equipaggiata con la variante MOD 1 del 4.5 inch Mark 8, ed insieme alla Edinburgh è stata l'unica Type 42 ad aver subito questa modifica. La York ha aiutato la Gloucester nell'evacuazione dei cittadini britannici da Beirut durante il conflitto del 2006, traghettando gli sfollati a Cipro. Nel 2011 venne inviata nelle acque libiche ed impegnata in evacuazioni dalla città di Bengasi. Il 12 settembre 2012 è stata ritirata dal servizio attivo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina