Tyne and Wear

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tyne and Wear
contea cerimoniale e metropolitana
Tyne and Wear – Bandiera
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneNord Est
Amministrazione
GovernoNorth of Tyne CA (nord) con la Northumberland
North East CA (sud)
Territorio
Coordinate54°58′33″N 1°36′36″W / 54.975833°N 1.61°W54.975833; -1.61 (Tyne and Wear)
Superficie540,05 km²
Abitanti1 136 371 (2019)
Densità2 104,2 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+0
Codice ONS2D
Rappresentanza parlamentareCollegi:
Cartografia
Tyne and Wear – Localizzazione

Tyne and Wear (pronuncia [ˌtaɪn ənd ˈwɪər]) è una contea metropolitana dell'Inghilterra del nord-est.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La contea confina a nord e a ovest con il Northumberland, a est si affaccia sul Mar del Nord, a sud confina con la contea di Durham. Il territorio è pianeggiante e in parte ondulato. È praticamente diviso in due dal fiume Tyne che scende dai Pennini e forma un ampio estuario. A sud it territorio è solcato dal fiume Wear che sfocia nel Mar del Nord a una decina di chilometri a sud del Tyne. Il territorio è fortemente urbanizzato. La città maggiore è Newcastle upon Tyne, posta sulla riva settentrionale dell'estuario del Tyne a ovest del borough del North Tyneside. Sulla riva sud si trovano il borough del South Tyneside e Gateshead. Sull'estuario del Wear sorge Sunderland.

Storia e divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La contea è nata in attuazione del Local Government Act del 1972. A seguito dell'abolizione del consiglio di contea nel 1986 molte delle sue funzioni sono passate ai borough. La contea è continuata ad esistere per funzioni cerimoniali. Essa è divisa nei seguenti borough: Gateshead, Newcastle, North Tyneside, South Tyneside e City of Sunderland. L’inefficienza di tale sistemazione sta facendo evolvere più di un’esperienza di autorità unitaria, in particolare l’esperienza del North of Tyne ha riunito Newcastle con la sua contea storica della Northumbria tanto da eleggere un unico sindaco metropolitano.

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

TyneWearNumberedAlpha copy.png
  1. Gateshead
  2. Newcastle
  3. North Tyneside
  4. South Tyneside
  5. Sunderland

Città principali[modifica | modifica wikitesto]

Formazione della contea nel 1974

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Gateshead
Vista del ponte di Gateshead da Newcastle
Vista dei ponti di Newcastle
Il Sage Gateshead visto dal centro di Newcastle
    • Angelo del Nord, scultura moderna di acciaio di 20 metri di altezza.
    • BALTIC Centre for Contemporary Art, galleria d'arte contemporanea ospitata in un ex edificio industriale.
    • Gateshead Millennium Bridge, ponte pedonale e ciclabile che collega Gateshead con Newcastle, inaugurato nel 2001.
    • Gibside, residenza con giardini settecenteschi.
    • The Sage Gateshead, auditorium per le esecuzioni musicali progettato da Norman Foster.
  • Newcastle
  • North Tyneside
    • Segedunum, forte romano posto al margine orientale del Vallo di Adriano a Wallsend
    • St Mary's Island, piccola isola che ospita il faro di St Mary.
    • Tynemouth Castle, castello posto su di un promontorio a guardia dell'estuario del Tyne.
  • South Tyneside
    • Arbeia, forte romano, parzialmente ricostruito a South Shields.
    • Marsden Rock, formazione rocciosa sul Mare del Nord.
    • [Souter Point Lighthouse, faro del 1871 vicino al villaggio di Marsden.
  • Sunderland
    • Museum and Winter Gardens, museo e giardini della città di Sunderland costruito come replica del Crystal Palace di Londra.
    • National Glass Centre
    • Sea to Sea Cycle Route, una delle più popolari piste ciclabili inglesi che attraversa i Pennini e il Peak District.
    • Stadium of Light, stadio del Sunderland
    • Northen Gallery for Contemporary Art, galleria d'arte contemporanea inaugurata nel 1995.
    • WWT Washington, riserva di zona umida ricca di uccelli.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4078484-8
  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito