Guardingo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Guardingo di Montevarchi

Il termine guardingo (gardingus) indica una fortificazione di origine longobarda,[1] costituita sostanzialmente da una torre di avvistamento isolata, a guardia di vie di transito, o inserita in una cerchia muraria cittadina.

Simili costruzioni erano presenti per esempio nella Firenze altomedievale (Torre del Guardingo nel perimetro dell'attuale palazzo Vecchio) ed a Pistoia (sul posto dell'attuale campanile del Duomo).

Rarissimi sono i resti di tali costruzioni, testimoniate invece da numerosi toponimi in Toscana e in genere nell'Italia centro-settentrionale. Tra questi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Simone Ferrari, Dizionario di arte e architettura, 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]