Gualtiero Padovano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gualtiero Padovano, nome d'arte di Gualtiero Dall'Arzere (Padova, 1510 circa – Padova, 1552), è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di Gualtiero Dall'Arzere detto Padovano si sa ben poco. È accertato che verso il 1537 la confraternita padovana di San Rocco affida a Gualtiero, a Stefano Dall'Arzere e a Domenico Campagnola la decorazione delle sale interne dell'oratorio di San Rocco costruito a partire dal 1525.

L'ultima attività documentata è la decorazione ad affresco, assieme a Giovanni Battista Zelotti e Battista del Moro alcune sale della palladiana villa Godi Malinverni a Lugo di Vicenza (VI) e più precisamente la "Sala del Putto", la "Sala dei Trionfi", la "Sala dei Cesari" e la "Sala dei Sacrifici".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dizionario biografico degli italiani, XXXII, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1986
  • Sören Fischer, Marco Mantova Benavides e l'Allegoria della Pecunia: Una nuova interpretazione del dipinto di Gualtiero Padovano nella Gemäldegalerie Alte Meister di Dresda, in Arte Veneta, 69, 2012, pp. 133–140.
  • Sören Fischer, Das Landschaftsbild als gerahmter Ausblick in den venezianischen Villen des 16. Jahrhunderts - Sustris, Padovano, Veronese, Palladio und die illusionistische Landschaftsmalerei, Petersberg 2014. ISBN 978-3-86568-847-7
  • Sören Fischer, Pecunia und die Münzprägung: Gualtiero Padovano und die Kunstkammer des Marco Mantova Benavides in Padua, in Dresdener Kunstblätter, 1, 2014,pp. 49–58.
Controllo di autorità VIAF: (EN51594476 · ULAN: (EN500055489