Greg Minnaar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Greg Minnaar
Greg Minnaar at Val d'Isère 2012.jpg
Greg Minnaar (2012)
Nazionalità Sudafrica Sudafrica
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Mountain bike
Squadra Santa Cruz Syndicate
Carriera
Squadre di club
2001-2004Team Global Racing
2004-2007Team G-Cross-Honda
2008-Santa Cruz Syndicate
Nazionale
1999- Sudafrica Sudafrica
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Vail 2001 DH
Oro Lugano 2003 DH
Argento Les Gets 2004 DH
Bronzo Livigno 2005 DH
Argento Rotorua 2006 DH
Argento Canberra 2009 DH
Bronzo Mont-Sainte-Anne 2010 DH
Oro Leogang 2012 DH
Oro Pietermaritzburg 2013 DH
Argento Vallnord 2015 DH
Statistiche aggiornate al novembre 2017

Greg Minnaar (Pietermaritzburg, 13 novembre 1981) è un biker sudafricano. Specialista del downhill, è stato tre volte campione del mondo della specialità, nel 2003, nel 2012 e nel 2013, e ha vinto la Coppa del mondo di specialità nel 2001, nel 2005 e nel 2008.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Specialista del downhill (pur con alcune esperienze nel four-cross), partecipa per la prima volta a una prova di Coppa del mondo nel 1999; l'anno dopo sale per la prima volta su un podio di Coppa mentre nel 2001, a Kaprun in Austria, ottiene la prima vittoria in Coppa nonché la vittoria della classifica generale di specialità. Nello stesso anno arriva anche la prima medaglia ai campionati del mondo, nella rassegna di Vail è infatti bronzo alle spalle di Nicolas Vouilloz e Steve Peat.[1]

Negli anni seguenti si afferma come uno dei migliori discesisti al mondo: si laurea infatti tre volte campione del mondo, nel 2003, nel 2012 e nel 2013, aggiungendo alle maglie iridate anche l'argento mondiale nel 2004, nel 2006, nel 2009 e nel 2015, e il bronzo nel 2005 e nel 2010.[1] Si afferma anche in Coppa del mondo, vincendo la classifica di downhill nel 2005 e nel 2008, oltre a ben 18 prove tra il 2002 e il 2016 (con ben tre vittorie parziali nelle stagioni 2005, 2008 e 2009).[1]

Nel 2017, a 35 anni di età, sfiora la vittoria del titolo mondiale a Cairns, ma per una foratura causata da un'uscita dal tracciato e una conseguente fuoriuscita del copertone dal cerchio arriva solo 61º (al parziale pochi metri prima dell'incidente risultava in testa con più di 1"5 di vantaggio). Termina inoltre la Coppa del mondo in terza posizione, battuto da Aaron Gwin e Troy Brosnan; grazie alle due vittorie di Fort William e Lenzerheide diventa comunque il discesista più premiato di sempre in Coppa del mondo, con 21 vittorie e un totale di 75 podi in carriera (cui si aggiungono una vittoria e due podi in four-cross ottenuti a inizio carriera).[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

7ª prova Coppa del mondo, Downhill (Kaprun)
Classifica finale Coppa del mondo, Downhill
Campionati del mondo, Downhill
1ª prova Coppa del mondo, Four-cross (Fort William)
Classifica finale NORBA Downhill Series
Coupe de France DH Finals
1ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
prova NORBA Pro Mens Downhill (Durango)
prova NORBA Pro Mens Downhill (Mount Snow)
prova NORBA Pro Mens Downhill (Schweitzer Mountain)
prova NORBA Pro Mens Downhill (Snow Shoe)
prova NORBA Pro Mens Downhill (Big Bear)
Classifica finale NORBA Downhill Series
Mexican National Series Event, Downhill (Querétaro)
2ª prova Coppa del mondo, Downhill (Willingen)
5ª prova Coppa del mondo, Downhill (Balneário Camboriú)
6ª prova Coppa del mondo, Downhill (Angel Fire Resort)
Classifica finale Coppa del mondo, Downhill
Coupe de France DH Finals (La Bresse)
Campeonato Andaluso, Downhill (Motril)
Top To Bottom Eliminator (Leogang)
3ª prova NORBA DH, Downhill (Mount Snow)
4ª prova NORBA DH, Downhill (Deer Valley)
6ª prova NORBA DH, Downhill (Snowmass Village)
Campionati sudafricani, Downhill
3ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
4ª prova Coppa del mondo, Downhill (Mont-Sainte-Anne)
6ª prova Coppa del mondo, Downhill (Canberra)
Classifica finale Coppa del mondo, Downhill
2ª prova Jeep 48STRAIGHT, Dual slalom (Park City)
Crankworx Giant Slalom, Dual slalom (Whistler)
3ª prova NPS Downhill (Fort William)
Sea Otter Classic, Downhill
Sea Otter Classic, Dual slalom
1ª prova Coppa del mondo, Downhill (Pietermaritzburg)
4ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
7ª prova Coppa del mondo, Downhill (Bromont)
Balaton Bike Fest, Downhill
1ª prova Coppa del mondo, Downhill (Maribor)
3ª prova Coppa del mondo, Downhill (Leogang)
Northstar Pro GRT, Downhill (Lago Tahoe)
2ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
6ª prova Coppa del mondo, Downhill (La Bresse)
1ª prova Coppa del mondo, Downhill (Pietermaritzburg)
2ª prova Coppa Europa di downhill, (Leogang)
Campionati del mondo, Downhill
Campionati del mondo, Downhill
South Africa Downhill Cup #1 (Pietermaritzburg)
2ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
4ª prova Coppa del mondo, Downhill (Lenzerheide)
3ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
2ª prova Coppa del mondo, Downhill (Fort William)
5ª prova Coppa del mondo, Downhill (Lenzerheide)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) About me, su gregminnaar.com. URL consultato il 26 novembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]