Gran premio letterario dell'Africa Nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Gran premio letterario dell'Africa Nera, (Grand prix littéraire d'Afrique noire) viene attribuito ogni anno dall'Associazione degli scrittori di lingua francese, l'ADELF, riconosciuta di pubblica utilità dopo il 19 luglio 1952, il cui scopo è di «promuovere l'opera degli scrittori che, nel mondo, si esprimono in francese»[1]. Il premio è aperto agli «scrittori di lingua francese originari dell'Africa subsahariana, o a un lavoro concernente questa zona geografica, con l'esclusione delle traduzioni»[2].

Lista dei premiati[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ association des écrivains de langue française — l’ADELF, su lelitteraire.com. URL consultato il 1º dicembre 2018.
  2. ^ Les prix littéraires, su adelf.info. URL consultato il 1º dicembre 2018.
  3. ^ rtb.bf, https://www.rtb.bf/2018/05/litterature-aristide-tarnagda-a-recu-ce-24-mai-2018-le-grand-prix-litteraire-dafrique-noire/. URL consultato il 1º dicembre 2018.
  4. ^ ARMAND GAUZ ET TIMBA BEMA, GRANDS PRIX LITTÉRAIRE D’AFRIQUE NOIRE 2018, su africalifestyles.com. URL consultato il 14 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]