Gran Via de les Corts Catalanes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Incrocio della Gran Via con la Rambla de Catalunya

La Gran Via de les Corts Catalanes (in catalano ed ufficialmente Gran Via de les Corts Catalanes), più semplicemente nota come Gran Via, è delle più importanti vie di Barcellona, in quanto l'attraversa longitudinalmente per più di 13,1 km (8,1 mi) ed è la più lunga della Catalogna e la seconda in Spagna, dopo Gran Vía de la Manga, a La Manga del Mar Menor, ma è quella con più numeri civici di Spagna , tanto che i numeri civici giungono sino al 1198.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Targa affisa in strada.

Chiamata popolarmente Gran Vía, si estende dai suoi limiti del sud-occidentali di L'Hospitalet de Llobregat fino a Sant Adrià de Besòs, ai confini nord-orientali, l'altro estremo di Barcellona.

Nel suo percorso incrocia:

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna