Giunzione temporoparietale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giunzione temporoparietale
Temporo-parietal junction.svg
Vista laterale del cervello umano. La TPJ è indicata da un cerchio rosso
Temporo-parietal junction animation small.gif
Entrambe le giunzioni temporoparietali sinistra e destra sono evidenziate in rosso
SistemaSistema nervoso centrale
Identificatori
ID NeuroLexnlx_144255

La giunzione temporoparietale (in inglese, temporoparietal junction, TPJ) è una regione del cervello in cui i lobi temporale e parietale si incontrano, all'estremità posteriore della scissura laterale di Silvio.

La TPJ raccoglie informazioni dal talamo e dal sistema limbico, nonché dai sistemi visivo, uditivo e somatosensoriale. La TPJ integra anche le informazioni provenienti sia dall'ambiente esterno che da sensazioni viscerali e corporee interne[1]. Quest'area è anche nota per svolgere un ruolo cruciale nei processi di distinzione sé-altri e nella teoria della mente (ToM)[2].

Inoltre, lesioni alla TPJ sembrano causare effetti negativi sulla capacità di prendere decisioni morali e sulla produzione di esperienze extracorporee. Nel 2000, è stato infatti dimostrata che la stimolazione elettrica di questa regione può innescare illusioni percettive come esperienze extracorporee[3]. Oltre a questi ruoli, la TPJ è anche nota per il suo coinvolgimento in una varietà di disturbi, tra cui amnesie, malattia di Alzheimer e schizofrenia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Abu-Akel A. e Shamay-Tsoory, S., Neuroanatomical and neurochemical bases of theory of mind., in Neuropsychologia, vol. 49, 11ª ed., 2011, pp. 2976.
  2. ^ Rebecca Saxe e Nancy Kanwisher, People thinking about thinking people: The role of the temporo-parietal junction in "theory of mind", in NeuroImage, vol. 19, 2003, pp. 1835–1842.
  3. ^ Olaf Blanke e Shahar Arzy, The Out-of-Body Experience: Disturbed Self-Processing at the Temporo-Parietal Junction, in The Neuroscientist, vol. 11, 1ª ed., 2005, pp. 16–24.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]