Giro di Sardegna 1977

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Giro di Sardegna 1977
Edizione20ª
Data26 febbraio - 1º marzo
PartenzaRoma
ArrivoPorto Torres
Percorso599 km, 4 tappe
Tempo16h58'54"
Media35,273 km/h
Valida perCB2.HC
Classifica finale
PrimoBelgio Freddy Maertens
SecondoBelgio Rik Van Linden
TerzoBelgio Patrick Sercu
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro di Sardegna 1976Giro di Sardegna 1978

Il Giro di Sardegna 1977, ventesima edizione della corsa, si svolse dal 26 febbraio al 1º marzo 1977 su un percorso di 599 km, suddiviso su 4 tappe, con partenza da Roma e arrivo a Porto Torres. La vittoria fu appannaggio del belga Freddy Maertens, che completò il percorso in 16h58'54", precedendo i connazionali Rik Van Linden e Patrick Sercu.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
26 febbraio Roma > Pomezia 129 Belgio Freddy Maertens Belgio Freddy Maertens
27 febbraio Cagliari > Cagliari 85 Belgio Patrick Sercu Belgio Freddy Maertens
28 febbraio Cagliari > Nuoro 215 Belgio Patrick Sercu Belgio Patrick Sercu
1º marzo Nuoro > Porto Torres 170 Belgio Rik Van Linden Belgio Freddy Maertens
Totale 599

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1977, il Giro di Sardegna, per la quinta edizione consecutiva venne vinto da un corridore belga; per Freddy Maertens è stato l'unico successo nella competizione sarda. Oltre alla vittoria in classifica generale, il Belgio, dominò la manifestazione, piazzando sul podio, rispettivamente secondo e terzo, anche Rik Van Linden e Patrick Sercu. I tre corridori belgi si imposero in tutte e quattro le tappe, concluse tutte a gruppo compatto (senza distacchi); seppur Sercu vinse 2 frazioni, mentre Van Linden e Maertens rispettivamente una, fu quest'ultimo a trionfare, per via degli abbuoni di tappa (10" al vincitore, 5" al secondo, 3" al terzo); sommando i piazzamenti di tappa Maertens conquistò 23" di abbuono (10" + 3" + 5" + 5"), Van Linden 21" (3" + 5" +3" + 10") e Sercu 20" (0" + 10" + 10" + 0"). Gli altri due corridori che ricevettero abbuoni furono il norvegese Knut Knudsen (5", in quanto secondo nella prima tappa) e l'altro belga Roger De Vlaeminck (3", in quanto terzo nella quarta tappa).

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Freddy Maertens Flandria 3h19'12"
2 Norvegia Knut Knudsen Jollj C. s.t.
3 Belgio Rik Van Linden Sanson s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Freddy Maertens Flandria 3h19'02"
2 Norvegia Knut Knudsen Jollj C. a 5"
3 Belgio Rik Van Linden Sanson a 7"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Patrick Sercu Fiat France 2h07'11"
2 Belgio Rik Van Linden Sanson s.t.
3 Belgio Freddy Maertens Flandria s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Freddy Maertens Flandria 5h26'10"
2 Belgio Patrick Sercu Fiat France a 3"
2 Belgio Rik Van Linden Sanson a 5"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Patrick Sercu Fiat France 6h44'12"
2 Belgio Freddy Maertens Flandria s.t.
3 Belgio Rik Van Linden Sanson s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Patrick Sercu Fiat France 12h10'15"
2 Belgio Freddy Maertens Flandria a 2"
3 Belgio Rik Van Linden Sanson a 9"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Van Linden Sanson 4h48'42"
2 Belgio Freddy Maertens Flandria s.t.
3 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Freddy Maertens Flandria 16h58'54"
2 Belgio Rik Van Linden Bianchi a 2"
3 Belgio Patrick Sercu Fiat France a 3"

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Freddy Maertens Flandria-Velda 16h58'54"
2 Belgio Rik Van Linden Bianchi-Campagnolo a 2"
3 Belgio Patrick Sercu Fiat France a 3"
4 Norvegia Knut Knudsen Jollj Ceramica a 18"
5 Belgio Roger De Vlaeminck Brooklyn a 20"
6 Italia Marino Basso Selle Royal-Inoxpran a 23"
7 Italia Bruno Vicino G.B.C.-Itla s.t.
8 Italia Giuseppe Saronni Scic s.t.
9 Italia Pierino Gavazzi Jollj Ceramica s.t.
10 Italia Marcello Bergamo Zonca-Santini s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo